The Acolyte: la serie sarà ambientata durante “l’Era dell’Illuminismo” di Star Wars, ci saranno tanti Jedi

The Acolyte racconterà un nuovo periodo storico di Star Wars

Sulle pagine di Vanity Fair dedicate al futuro di Star Wars, si è parlato anche di The Acolyte, la nuova serie TV in arrivo il prossimo anno, verso la quale c’è una certa attesa soprattutto da parte dei lettori degli ultimi romanzi e fumetti ambientati nell’Alta Repubblica.

Leslye Headland, che sarà coinvolta come showrunner e sceneggiatrice dello show, si è sbottonata maggiormente sulla storia che potrebbero aspettarsi i fan e in particolare è stata conferma la timeline precisa: 100 anni prima degli eventi di Episodio 1: La Minaccia Fantasma, in un periodo stoico che l’autrice definisce addirittura successivo all’Alta Repubblica.

In realtà la definiamo età rinascimentale o era dell’illuminismo. Le divise dei Jedi sono tutte bianche e dorate, come se non si sporcassero mai.

La mia domanda quando guardavo la Minaccia Fantasma era sempre, “come sono arrivate le cose a questo punto?” Come siamo arrivati al punto in cui un Signore dei Sith può infiltrarsi nel senato senza che nessun Jedi se ne sia accorto? Cosa è andato storto? Come siamo arrivati a questo?

La showrunner ha poi confermato che lo show sarà un mistery thriller con i protagonisti gli Jedi.

Fonte: Vanity Fair

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.