Shang-Chi: confermato il sequel e una serie TV spin-off per Disney+

Shang-Chi tornerà con un sequel e avrà anche una serie TV

Con una forza produttiva a dir poco inesorabile i Marvel Studios si preparano ad espandere anche la mitologia di Shang-Chi con nuovi progetti.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Destin Daniel Cretton, regista della serie, ha stretto un nuovo accordo con la Disney per dirigere il sequel di Shang-Chi, reduce da un grande successo al botteghino anche in questo clima pandemico, e sviluppare una serie TV spin-off che arriverà in esclusiva su Disney+.

Kevin Feige, responsabile dei Marvel Studios, ha dichiarato:

Destin è un collaboratore straordinario che ha portato una prospettiva e un’abilità uniche a Shang-Chi e La leggenda dei dieci anelli. Ci siamo divertiti moltissimo a lavorare insieme al film e ha così tante idee intriganti per le storie da portare in vita su Disney+, quindi siamo entusiasti di espandere il nostro rapporto con lui e non vediamo l’ora di iniziare.

Cretton ha aggiunto:

Lavorare su Shang-Chi con Kevin e il team dei Marvel Studios è stato uno dei momenti salienti della mia vita e non potrei essere più entusiasta della visione di Tara per Onyx Collective. Non vedo l’ora di esplorare nuove storie. e costruisci nuovi mondi con questa community.

“Black Mafia”, su Rai tre per il ciclo Crime doc da Rai Documentari

È dedicato al fenomeno della mafia nigeriana il nuovo appuntamento della serie Crime Doc targata Rai Documentari: “Black Mafia” è una coproduzione Bronx Film, Luce – Cinecittà e Rai Documentari, in onda in prima serata venerdì 10 dicembre su Rai Tre.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Una squadra di agenti della polizia locale di Torino, ispirati dalla caparbietà del loro capo, Fabrizio Lotito, raccoglie la denuncia di una ragazza nigeriana contro la sua madam. Quella che sembra la solita storia di sfruttamento della prostituzione si trasforma nel racconto della mega-inchiesta Athenaeum condotta dalla Procura di Torino tra dicembre 2012 e settembre 2016 contro una delle più aggressive tra le organizzazioni criminali transnazionali: la mafia nigeriana. Una mafia che agisce non solo con la violenza fisica, ma con un’arma che nessun’altra mafia possiede: il voodoo.

L’inchiesta ha portato all’esecuzione di una misura restrittiva per 44 cittadini nigeriani-affiliati degli Eye e Maphite-operanti nella provincia di Torino, a Novara e Alessandria e a scoprire una grande organizzazione internazionale, dai contorni paragonabili alle nostre mafie, che minaccia, sfrutta e talvolta uccide, con legami internazionali in Canada, Regno Unito, Olanda, Germania, Malesia e Ghana.

“Black mafia”, tratto dal libro inchiesta “Mafia nigeriana” di Sergio Nazzaro, con la regia di Romano Montesarchio, da un’idea di Andrea Di Consoli e scritto da Romano MontesarchioSergio Nazzaro e Stefano Russo, è il racconto di questa nuova criminalità che ci conduce in un viaggio dalla Nigeria all’Italia – tra TorinoCastel VolturnoAsti, Roma e Bologna – dalle radici storiche all’incredibile espansione attuale del fenomeno. Attraverso le interviste ai protagonisti, ricostruzioni cinematografiche, l’uso di intercettazioni originali, immagini di repertorio e documenti esclusivi.

Il documentario immerge in una realtà mai vista e ascoltata prima, anche grazie alle voci dei protagonisti, come Fabrizio Lotito, Commissario SAT, Stefano Castellani, magistrato per l’operazione Athenaeum, alcune ragazze vittima di tratta e agenti della SAT di Torino, accanto ad  esperti come Sergio Nazzaro, giornalista e scrittore tra i massimi conoscitori di mafie e Giancarlo Caselli, ex Procuratore Generale Torino.

La mafia nigeriana, con tutte le sue singole declinazioni, nel nostro paese è da considerarsi, senza alcun dubbio, una delle mafie più pericolose al mondo. Dopo “Cosa nostra”, “Camorra”, “Ndrangheta” e “Sacra Corona unita”, la Mafia nigeriana con i suoi numerosi Cults è divenuta negli ultimi vent’anni alleata e ad anche antagonista delle nostre mafie, ma soprattutto una realtà che non si può più negare.

Una realtà mai raccontata prima. Nelle procure di tutt’Italia sono tante le inchieste sulla criminalità organizzata nigeriana e, già dal lontano 2007, sono state emesse di condanna per 416bis, per mafia. In concomitanza con l’inarrestabile fenomeno migratorio, la mafia nigeriana ha origini decennali e col tempo si è imposta come principale organizzazione riguardo lo sfruttamento della prostituzione e il traffico internazionale di stupefacenti. Secondo le proiezioni dell’organizzazione mondiale per l’immigrazione, la tratta di esseri umani nel 2019 conta annualmente 800 mila vittime e il traffico esseri umani è al terzo posto per giro di affari con una stima di 31 miliardi di dollari dopo il traffico di droghe e di armi.

“Black Mafia” è una coproduzione Bronx Film, Luce – Cinecittà e Rai Documentari. Il documentario è tratto dal libro “Mafia Nigeriana” di Sergio Nazzaro, scritto da Romano Montesarchio, Sergio Nazzaro, Stefano Russo; musiche originali Massimiliano Gaudio, organizzazione generale Francesco Di Sarno, Direttore della fotografia Paolo Negro, montaggio Davide Franco e Martina Orsini e diretto da Romano Montesarchio.     

‘Storie di Risorgimento Digitale’, l’esclusiva docuserie su chi ha affrontato la crisi del Covid con il digitale

Sarà disponibile da domani su RaiPlay ‘Storie di Risorgimento Digitale’, una serie tv con otto descrizioni delle esperienze di persone e strutture pubbliche e private che durante la pandemia Covid-19 si sono servite della Rete e del digitale per superare, o ridimensionare, difficoltà dovute indirettamente al virus. Ognuno dei documentari dura 25 minuti. 

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

I protagonisti raccontano come le nuove tecnologie hanno determinato vantaggi anche nei rispettivi ambienti e campi di azione.Il progetto nasce dalla collaborazione tra ‘Operazione Risorgimento Digitale’ e RaiPlay.

Storie di Risorgimento Digitale’ è la partnership promossa da TIM e RaiPlay con la collaborazione di Rai Pubblicità per far aumentare tra quanti abitano e lavorano in Italia le competenze digitali, e si rivolge a imprese, istituzioni, enti privati senza scopo di lucro, soggetti impegnati in attività civiche con finalità sociali e solidarietà verso categorie meritevoli di particolare tutela.

Per realizzare la ’docuserie‘ è stata compiuta dall’aprile scorso una ricerca di storie emblematiche nel ‘Risorgimento digitale’. Le risposte che hanno contribuito alla scelta sono arrivate da centinaia di studenti, docenti, medici, artigiani, commercianti, accomunati dall’aver compreso che la transizione tecnologica in corso può generare benefici in numerosi ambiti. Un comitato editoriale ha selezionato poi, tra le proposte arrivate e le esperienze conosciute durante la ricerca, le otto storie presentate da Riccardo Luna, giornalista e ideatore del progetto.

LE STORIE

Si parte da una ‘scuola di frontiera’ di Castel Volturno, provincia di Caserta, nella quale la didattica a distanza, DAD, ha prodotto dei risultati eccezionali, per proseguire con Cristian Fracassi, ingegnere bresciano che nel pieno dell’emergenza pandemica ha riprodotto attraverso la stampa 3D le valvole usate nei respiratori medici per i malati Covid-19.La serie mette al corrente anche della trasformazione digitale che ha coinvolto le botteghe di Roma, grazie all’intraprendenza di due giovani laureati in economia, Matteo Proietti e Jacopo Gambuti, ideatori di ‘Daje Shop’, il primo servizio di commercio elettronico di quartiere. L’intuizione di quattro studenti liceali milanesi ha fatto nascere ‘PC4U’, iniziativa no-profit finalizzata a raccogliere computer e altri dispositivi utili alla DAD, affinché siano forniti gratuitamente a studenti privi dei mezzi per acquistarli.

La Galleria degli Uffizi è un altro dei protagonisti: per ridurre le barriere che possono frenare la conoscenza e l’apprezzamento dell’arte nella società, la squadra guidata da Eike Schmidt ha elaborato nuove modalità per fruire di opere utilizzando i social network.Il pubblico viene informato su NIBOL, un’app creata da Riccardo Suardi che individua bar, centri di coworking e altri luoghi adatti a funzionare da temporanea postazione di lavoro perché accoglienti e dotati di buona connessione wi-fi. Boosta, fondatore dei Subsonica, ha elaborato nuove forme di espressioni musicali organizzando concerti sui social network mentre gli italiani erano tenuti a uscire il meno possibile da casa.Tra le storie descritte anche quelle di Licia Fertz: suo nipote Emanuele le ha aperto un profilo Instagram e da allora lei è diventata Nonna Licia, l’influencer più anziana d’Italia.

AUTORI

Storie di Risorgimento Digitale’ è stata scritta da Riccardo Luna insieme a Giovanni Amico, Valeria Anci e Gianpaolo Colletti. La regia è di Simone Valentini.

Harry Potter 20th Anniversary: Return to Hogwarts – il primo teaser dello special di HBO Max: in Italia su Sky

Primo teaser per lo special di Harry Potter prodotto da HBO Max

HBO Max ha diffuso il primo teaser trailer di Harry Potter 20th Anniversary: Return to Hogwarts, lo special che riunirà il cast della saga cinematografica in occasione del 20° anniversario.

Lo special riunirà le star originali Daniel Radcliffe (Harry Potter), Rupert Grint (Ron Weasley) ed Emma Watson (Hermione Granger) per la prima volta dalla premiere di Harry Potter e i Doni della Morte – Parte seconda e vent’anni dopo il lancio di Harry Potter e la pietra filosofale. Lo streaming inizierà il 1° gennaio 2022 in esclusiva su HBO Max.

L’iconico trio condividerà il palco con il loro regista originale Chris Columbus e altri storici membri del cast con cui hanno condiviso le scene, tra cui Helena Bonham Carter (Bellatrix Lestrange), Robbie Coltrane (Rubeus Hagrid), Ralph Fiennes (Lord Voldemort), Jason Isaacs ( Lucius Malfoy), Gary Oldman (Sirius Black), Imelda Staunton (Dolores Umbridge), Tom Felton (Draco Malfoy), James Phelps (Fred Weasley), Oliver Phelps (George Weasley), Mark Williams (Arthur Weasley), Bonnie Wright (Ginny Weasley), Alfred Enoch (Dean Thomas), Matthew Lewis (Neville Paciock), Evanna Lynch (Luna Lovegood), Ian Hart (Quirinus Raptor) e altri.

Sebbene la durata ufficiale sia ancora da determinare, la tanto attesa reunion approfondirà anche la realizzazione di tutti e otto i film con nuove interviste e retrospettive inedite. 

In Italia su Sky

Sky ha confermato l’arrivo in Italia dello special. Ecco il comunicato stampa completo!

Arriverà il 1 gennaio, a Capodanno, in prima tv assoluta su Sky e in streaming su NOWin contemporanea con gli USA, Harry Potter 20th Anniversary: Return to Hogwarts. Lo speciale vedrà Daniel Radcliffe, Rupert Grint ed Emma Watson, accompagnati dal regista Chris Columbus e da altri stimati membri del cast che hanno partecipato agli otto film della saga Harry Potter, tornare ad Hogwarts per la prima volta per celebrare l’anniversario del primo film della saga, Harry Potter e la Pietra Filosofale, uscito nelle sale lo stesso giorno di 20 anni fa.

La speciale e attesissima retrospettiva racconterà un’incantevole storia dietro alla realizzazione della saga attraverso inedite interviste approfondite e conversazioni con il cast, coinvolgendo i fan in un magico viaggio in prima persona alla scoperta di una delle saghe cinematografiche più amate di sempre. Alla memorabile reunion parteciperanno anche Helena Bonham Carter, Robbie Coltrane, Ralph FiennesJason Isaacs, Gary Oldman, Imelda Staunton, Tom Felton, James PhelpsOliver PhelpsMark Williams, Bonnie Wright, Alfred Enoch, Matthew LewisEvanna Lynch, e Ian Hart, per citarne alcuni.

Harry Potter 20th Anniversary: Return to Hogwarts onorerà la magia dietro la realizzazione dei film e la bellissima famiglia creata nei Warner Bros. Studios di Londra due decenni fa.

Celebrerà anche l’impareggiabile lascito del franchise cinematografico di Harry Potter e il suo impatto indelebile sui cuori, le menti e l’immaginario delle famiglie e dei fan di tutto il mondo.

Per celebrare l’atteso anniversario, Sky Cinema accenderà un canale dedicato, Sky Cinema Harry Potter, dal 1 al 16 gennaio 2022, dove oltre allo speciale della reunion saranno visibili tutti gli otto film della saga.

Arriverà inoltre dal 27 dicembre in prima tv assoluta su Sky e in streaming su NOW Harry Potter: Hogwarts Tournament of Houses, un epico quiz show in quattro puntate, ad eliminazione diretta, condotto da Helen Mirren, che vedrà i fan sfidarsi per portare a casa il trofeo del campionato Tournament of Houses e sarà impreziosito da magici cameo degli ex studenti di Harry Potter Tom Felton, Simon Fisher-Becker, Shirley Henderson e Luke Youngblood, oltre ai superfan Pete Davidson e Jay Leno

Prodotto da Warner Bros. Unscripted Television in associazione con Warner Horizon nell’iconico Warner Bros. Studio Tour London—Il Making of di Harry Potter, Harry Potter 20th Anniversary: Return to Hogwarts vanta la produzione esecutiva di Casey Patterson della Casey Patterson Entertainment (A West Wing Special to Benefit When We All Vote) e di Pulse Films (Beastie Boys Story).

Harry Potter: Hogwarts Tournament of Houses è prodotto da Warner Bros. Unscripted Television, in associazione con Warner Horizon e Robin Ashbrook e Yasmin Shackleton di theoldschool. Entrambi gli speciali sono prodotti dalla Warner Bros. Unscripted Television.

Monterossi, Fabrizio Bentivoglio nella nuova serie Amazon Original dai romanzi di Robecchi

Una sera come tante, mentre sorseggia un bicchiere del suo whisky preferito nella sua bella casa milanese, Carlo Monterossi viene disturbato dal suono di quel videocitofono che non ne ha mai voluto sapere di funzionare. Ma alla porta, invece di un fattorino, trova un tizio col volto coperto e una pistola. Piccola. Cromata. Con un buco nero rivolto verso di lui.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Iniziano così le avventure di Monterossi, da un incontro mancato con la morte, in cui viene salvato solo dal caso (e dalla pesantezza di quel bicchiere di cristallo che ha dimenticato di poggiare sul tavolino). È questa la chiamata del destino che lo spinge a indagare. Un po’ perché ha paura e deve capire chi lo vuole uccidere; un po’ perché è arrivato a un punto della vita in cui viene la tentazione di fare dei bilanci: l’amore è solo il ricordo di una donna che se n’è andata, il lavoro di autore tv gli porta soldi e un po’ di fama, ma molte crisi di coscienza e la voglia di andarsene. Un ironico infelice di successo. Gli restano solo l’amato Bob Dylan, l’unico che riesca a dar voce alla sua nostalgia, a trovare le parole; e un desiderio imprescindibile di giustizia. Lo stesso che muove Nadia e Oscar, i suoi due giovani aiutanti presi in prestito dal mondo della tv, e quel manipolo di piedipiatti che con il Monterossi finiranno per collaborare.

Detective per caso, per rabbia e per curiosità umana, sempre in bilico tra ironica indolenza e struggimento blues, nella sua ricerca della verità Carlo Monterossi dovrà confrontarsi con una coppia di killer colti e professionali, due zingari in cerca di vendetta, collezionisti e contrabbandieri di souvenir nazifascisti, incredibili scambi di persona, una donna che sembra vissuta più volte e un passato crudele che ritorna e lascia dietro di sé indecifrabili indizi.

Diretta da Roan Johnson
Scritta da Roan Johnson, Davide Lantieri, Alessandro Robecchi
Tratta dai romanzi di Alessandro Robecchi editi da Sellerio
Con Fabrizio BentivoglioDiego Ribon, Donatella Finocchiaro, Martina Sammarco, Luca Nucera, Tommaso Ragno, Bedlù Cerchiai, Beatrice Schiros, Marina Occhionero, Maurizio Lombardi, Gabriele Falsetta, Ilir Jacellari
con la partecipazione di Maria Paiato
con la partecipazione speciale di Michele Bravi
con la partecipazione straordinaria di Carla Signoris
Una produzione Palomar

Ascolti tv 5 dicembre, vince la prima serata Carla sempre bene Che tempo che fa: podcast

La prima serata degli ascolti tv viene vinta senza risultati eccezionali il tv movie Carla su Rai Uno, sempre male All together now su Canale 5, sempre ottimi ascolti invece per Che tempo che fa su Rai tre con Fabio Fazio.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Ascolti tv prima serata

  • Rai 1 Il film tv Carla ha registrato 3.598.000 spettatori, share 17,71%.
  • Rai 2 N.C.I.S Los Angeles 931.000, 3,89%. N.C.I.S. New Orleans ha registrato 879.000 spettatori, share 3,95%.
  • Rai 3 Che Tempo Che Fa nella presentazione ha registrato 1.629.000 spettatori, share 7,04%, nel programma 2.646.000, 11,11% e nel segmento Il Tavolo 1.650.000, 8,99%.
  • Canale 5 All Together Now ha registrato 2.171.000 spettatori, share 12,29%.
  • Italia 1 Il film Oblivion ha registrato 857.000 spettatori, share 4,34%.
  • Rete 4 Controcorrente – Prima serata ha registrato 697.000 spettatori, share 3,91%.
  • La7 Atlantide ha registrato 571.000 spettatori, share 2,62%.
  • Tv8 MasterChef Italia registra 546.000 spettatori, share 3,3%.
  • Nove I corti di Aldo, Giovanni e Giacomoha registrato 502.000 spettatori, share 2,7%.

Access prime time

  • Rai 1 Soliti Ignoti – Il ritorno ha registrato 4.794.000 spettatori, share 19,88%.
  • Canale 5 Paperissima Sprint ha registrato 2.822.000 spettatori, share 11,67%.
  • Italia 1 NCIS ha registrato 1.115.000 spettatori, share 4,64%.
  • Rete 4 Controcorrente ha registrato 929.000 spettatori, share 3,89% e 820.000, 3,40%.
  • La7 In onda ha registrato 762.000 spettatori, share 3,16%.
  • Tv8 GP F1 Arabia Saudita ha registrato 1.653.000 spettatori, share 7,2%.
  • Nove Little Big Italy ha registrato 214.000 spettatori, share 1,1%.

Seconda Serata

  • Rai 1 Speciale Tg1 ha registrato 528.000 spettatori, share 5,90%.
  • Rai 2 La domenica sportiva ha registrato nella presentazione 905.000 spettatori, share 4,63% e nel programma 968.000, 7,87%. L’altra DS 309.000, 5,19%.
  • Rai 3 Tg3 Mondo ha registrato 470.000 spettatori, share 5,32%.
  • Italia 1 Pressing ha registrato 325.000 spettatori, share 5,49%.
  • Rete 4 Confessione reporterha registrato 200.000 spettatori, share 3,84%.
  • La7 Atlantide ha registrato 316.000 spettatori, share 3%.

Fonte: Auditel

Guida Tv 6 dicembre: Blanca, Report, Gf Vip

Ecco gli appuntamenti in prima serata per lunedi 6 dicembre 2021: voi cosa guarderete? Secondo voi chi si aggiudicherà la gara #AscoltiTv? Fatecelo sapere che commenteremo insieme a voi dalle 10 su Radiostonata.com con #AscoltiTv by Radiosoap

Ogni giorno commentiamo in diretta su Radiostonata.com gli #Ascoltitv dalle 10 alle 11 commentando i commenti Twitter. Cliccando qui potete recuperare i podcast. 

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

1

Rai 1

  • 20:00 TG 1
  • 20:30 Soliti Ignoti – Il Ritorno
  • 21:25 Blanca

“Blanca”, il crime drama liberamente tratto dall’omonimo romanzo di Patrizia Rinaldi, in onda su Rai1 lunedì 6 dicembre alle 21.25, con Maria Chiara Giannetta e Giuseppe Zeno, racconta lo straordinario viaggio di una giovane donna non vedente che ha la possibilità di realizzare il sogno di diventare una consulente della polizia.

Nel nuovo episodio intitolato Io ballo da sola, proprio quando Blanca cerca di convincersi che non le importa di Liguori, avendo scoperto la sua relazione con la giornalista Marinella, il figlio di lei scompare. Il commissario Bacigalupo pensa a un allontanamento volontario, ma Blanca scopre che il piccolo Gabriele è stato rapito. Blanca collabora alle indagini ascoltando le intercettazioni dei rapitori, ma si sente pronta a fare la differenza anche sul campo, non solo dietro le quinte. La sua scelta, però, avrà conseguenze gravi per lei.

  • 23:45 Cose Nostre Speciale Donne Criminali

Seconda puntata di Cose Nostre. Lo speciale dedicato alle figure di donne che hanno avuto la vita segnata dalle violenze della criminalità organizzata. Donne che in quel mondo mafioso sono cresciute – sin da piccole e che, per via del loro cognome, non potevano sottrarsi alle regole non scritte dei clan. Altre che quel mondo lo hanno incrociato quasi per caso e, da quel momento, la loro vita non è stata più la stessa. Donne che, una volta diventate madri, hanno deciso di ribellarsi e andare via per dare un futuro diverso ai loro figli. – Un programma di Emilia Brandi Scritto da Vincenza Berti, Beniamino Daniele, Federico Lodoli Produttore Esecutivo Gloria Piazzai Regia di Raffaele Maiolino

2

Rai 2

  • 20:30 TG2 – 20.30
  • 21:00 TG2 Post
  • 21:20 L’uomo sul treno

Ogni giorno, da dieci anni, Michael McCauley sale sullo stesso treno per andare al lavoro. Un giorno, una sedicente psicologa gli propone una sfida apparentemente innocua: riuscire ad identificare un passeggero “fuori posto”. E’ solo l’inizio di una pericolosa cospirazione criminale.

  • 23:30 Premio Tenco 2021

Il Premio Tenco torna in tv e sarà Rai2 a mandare in onda, lunedì 6 dicembre alle 23.10, il racconto delle quattro giornate della 44° edizione della Rassegna della canzone d’autore che si sono svolte a Sanremo, al Teatro Ariston, all’ex Chiesa di Santa Brigida e nella sede del Club Tenco, lo scorso ottobre.  

Lo speciale sarà dedicato a Paolo Pietrangeli, recentemente scomparso e proprio in questa edizione insignito del Premio Tenco, e vedrà alla conduzione Massimo Cotto che farà da voce narrante con tante interviste al cast formato dai prestigiosi Premi Tenco e Targhe Tenco 2021 e dagli ospiti. Ci saranno inoltre alcune incursioni di Morgan che, pur da “lontano” per impegni professionali, continua a sostenere il Tenco con la sua presenza. Titolo di quest’anno è “Una canzone senza aggettivi”.  

Otto i Premi Tenco 2021: Fiorella Mannoia, Mogol (per le opere realizzate con Lucio Battisti), Enrico Ruggeri, Stefano Bollani, Vittorio De Scalzi, Paolo Pietrangeli, il premio Tenco Internazionale Marisa Monte e il Premio Tenco operatore culturale Pere Camps.  

Per le Targhe Tenco 2021, ovvero i riconoscimenti assegnati agli album e canzoni di cantautori e interpreti in un anno solare (dal 1 giugno al 31 maggio) da una giuria di esperti e giornalisti di settore, saranno presenti: Samuele Bersani (miglior album assoluto), I Fratelli Mancuso (miglior album in dialetto), Peppe Voltarelli (miglior album interprete) e Carlo Mercadante come produttore del miglior album a progetto, “Ad esempio a noi piace Rino”. Assente, per motivi di salute, Madame vincitrice delle Targhe miglior opera prima e miglior canzone (quest’ultima assieme a Dario Faini, in arte Dardust ed Enrico Botta).  

Sessanta minuti che descrivono le emozioni e l’atmosfera del prestigioso Club Tenco e della Rassegna della canzone d’autore (Premio Tenco), testimone da sempre di cultura e contaminazione con le sue esibizioni uniche ed esclusive. Le giornate della Rassegna partono la mattina presso la sede del Club Tenco, continuano il pomeriggio presso la ex chiesa di Santa Brigida alla Pigna, proseguono la sera al Teatro Ariston di Sanremo per concludersi con i famosi dopo-Tenco in cui artisti e addetti ai lavori si ritrovano a interagire con jam session fino alle prime luci dell’alba.   
Sarà Enrico Ruggeri ad aprire lo speciale con la tradizionale sigla della rassegna, il brano Lontano Lontano di Luigi Tenco che ogni anno viene interpretato da un cantautore. 

Anche in questa edizione spazio ai diritti umani e al Premio Yorum in omaggio all’omonima band turca impegnata sia politicamente che socialmente e perseguitata dal regime di Erdogan. Un riconoscimento in collaborazione con Amnesty International che quest’anno è andato al cantante e attore ungherese Áron Molnár. Tra i talenti più giovani sarà presente nel programma anche il cantautore Lucio Corsi.  

Come di consuetudine alcuni amici sono passati a trovare il Club Tenco: tra questi il fisarmonicista Gianni Coscia (che ritirerà il Premio i Suoni della canzone) e l’attore e conduttore Claudio Bisio.  

3

Rai 3

  • 20:00 Blob
  • 20:20 Chesucc3de?
  • 20:45 Un posto al sole
  • 21:20 Report

Dal calcio alle difficoltà di produrre energia green nella puntata di “Report” in onda lunedì 6 dicembre alle 21.20 su Rai3. In “Febbre a 90”di Daniele Autieri si parla della Juve e le sue sorelle. Oltre l’inchiesta di Torino sulle plusvalenze sospette per la quale è stato indagato il presidente della Juventus Andrea Agnelli, il vicepresidente Pavel Nedved, l’ex-direttore sportivo Fabio Paratici e altri due top manager, la prassi delle plusvalenze a specchio” (gli scambi di giocatori conclusi senza passaggio di denaro) tira dentro i più grandi club italiani.

Obiettivo: ripianare i debiti e sistemare i bilanci. Una serie di documenti riservati e inediti, in parte analisi dell’Agenzia delle Entrate e in parte degli organi di controllo sul calcio, rivelano la reale situazione finanziaria delle principali squadre di calcio italiane, i ritardi dei pagamenti degli stipendi dei calciatori, ma anche dei debiti tributari e pensionistici. E si aggiungono a un allarme lanciato dalla Covisoc, la Commissione di vigilanza sulle società professionistiche, in una lettera riservata inviata alla Federcalcio: «Esiste un concreto rischio che eventuali situazioni di default abbiano a verificarsi a campionato in corso».

All’interno di questo sistema qual è il ruolo dei super agenti come Jorge Mendes, il procuratore di Cristiano Ronaldo, o Mino Raiola, quello di campioni come Donnarumma, Verratti, Ibrahimovic? Testimonianze e documenti inediti ricostruiscono le modalità d’azione e le relazioni tra gli agenti e la dirigenza delle società di calcio, a partire dal caso del giorno: il futuro di Dusan Vlahovic, l’attaccante della Fiorentina ormai considerato uno dei migliori calciatori d’Europa. Dopo le dichiarazioni delle ultime ore del presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, che afferma di non farsi ricattare dagli agenti di Vlahovic, Report svela chi c’è dietro l’agenzia che cura gli interessi del calciatore serbo e i giochi di potere per gestire il futuro di un campione. Un gioco diverso dal calcio, dove si muovono interessi trasversali che arrivano a coinvolgere anche la politica.

“Scuola a rotelle” di Rosamaria Aquino si parla dei banchi monoposto e a rotelle costati oltre 300 milioni di euro. A migliaia sono stati restituiti dai presidi o giacciono in magazzino. In tutto ne furono ordinati 2 milioni 400 mila. Allora perché il governo ha stanziato altri sei milioni di euro per arredi scolastici? Report ha potuto vedere in esclusiva i contratti stipulati dalla ex struttura commissariale di Arcuri firmati con l’azienda portoghese produttrice dei banchi, ora ritirati dal commissario Figliuolo perché non rispetterebbero la normativa antincendio. Un viaggio nelle scuole italiane alle prese con la gestione degli spazi in tempo di pandemia. Su questo e altro Report ha chiesto chiarimenti al ministro Patrizio Bianchi. 

In “Il mistero del Barbastello” Giuliano Marrucci cerca di capire perché un pipistrello può rallentare la transizione ecologica. Per rispettare gli accordi internazionali che prevedono la riduzione del 55% delle emissioni di Co2 entro il 2030 e il totale azzeramento entro il 2050, l’Italia dovrebbe costruire ogni anno nuovi impianti della potenza di 8000 MW, eppure si è fermi a meno di un decimo. Il problema è che per le amministrazioni locali e per i diversi enti dello Stato la transizione ecologica non è una priorità, e ogni scusa è buona per ostacolare l’autorizzazione a un nuovo impianto. Anche la presenza del Barbastello, che è stato ritenuto un pipistrello raro anche se secondo i naturalisti è solo timido. 

  • 23:20 La versione di Fiorella
  • 00:00 TG3 Linea notte

Rete 4

  • 20:30 Stasera Italia
  • 21:20 Quarta Repubblica
  • 00:49 I Falchi della Notte
  • 03:01 Superclassifica Show 1981

5

Canale 5

  • 20:00 Tg5
  • 20:40 Striscia la Notizia la Voce dell’Inscienza
  • 21:20 Grande Fratello Vip
  • 01:00 Tg5

6

Italia 1

  • 20:24 Fuori Gioco – N.C.I.S. – Unità Anticrimine
  • 21:20 Braven – il Coraggioso
  • 23:20 Tiki Taka – la Repubblica del Pallone
  • 02:00 Drive Up

7

LA7

  • 20:00 Tg La7
  • 20:35 In Onda
  • 21:15 Grey’s Anatomy

Lunedì 4 dicembre su La7, in prime time alle 21,15, un nuovo appuntamento con Grey’s Anatomy, il medical drama che ha commosso e appassionato il pubblico, che in questa 17esima stagione racconta dolore e speranze dei medici e dei pazienti durante la pandemia.

Questa settimana due episodi inediti. Richard e Hayes si uniscono ai manifestanti in seguito all’uccisione di George Floyd e quest’ultimo durante la protesta viene attaccato da un neonazista contromanifestante. In ospedale crescono i casi di COVID e la Bailey si trova di fronte ad un uomo che, nonostante sia positivo, rifiuta le cure perché crede che la pandemia non esista, mentre Jackson cerca di convincere la madre a fare il test COVID gratuito, ma lei rifiuta.

Meredith è di nuovo sulla sua spiaggia insieme a Derek che cerca di convincerla a tornare ai suoi cari. Riluttante al volersi separare ancora da lui la donna si sveglia quando la figlia Zola le viene a farle visita in ospedale.

Gli episodi saranno disponibili in esclusiva anche on demand su https://www.la7.it/greys-anatomy e in streaming su www.la7.it.

  • 23:20 Doppio taglio
  • 01:10 In Onda
  • 01:50 Uozzap
  • 02:00 Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto

TV8

  • 21:35 MasterChef Italia
  • 00:35 X Factor
  • 03:40 Lady Killer

9

NOVE

  • 20:20 Deal With It – Stai al gioco
  • 21:35 Little Big Italy – Bruxelles. 2a parte
  • 23:10 Little Big Italy – Zurigo
  • 00:55 Dal pollaio alla pista – Ford Sierra Cosworth 2wd 1988
  • 02:10 Dal pollaio alla pista – Lamborghini Countach replica V6 Turbo. 1a…
  • 03:05 Dal pollaio alla pista – Lamborghini Countach replica V6 Turbo. 2a…
  • 03:50 Dal pollaio alla pista – Mini Mayfair 1.0 1989

20

20 — Venti

  • 20:13 La Reazione del Fidanzamento – The Big Bang Theory IV
  • 20:36 La Trasmutazione del Coinquilino – The Big Bang Theory IV
  • 21:04 La Mummia – la Tomba dell’Imperatore Dragone
  • 23:25 The Nice Guys
  • 01:39 Taglio Netto – Close To Home

21

Rai 4

  • 20:30 Just for Laughs S17E17
  • 21:20 I segreti di Marrowbone
  • 23:09 The Woman
  • 01:02 Il ribelle

22

Iris

  • 20:05 Campo del Paradiso – Walker Texas Ranger i
  • 21:00 Race: il Colore della Vittoria
  • 23:46 Una Folle Passione
  • 02:01 L’ Olio di Lorenzo
  • 04:15 Il Fiume dell’Ira

23

Rai 5

  • 20:23 Arte passione e potere Episodio 4
  • 21:16 Sciarada – Il circolo delle parole L’alt
  • 22:11 Strategia del ragno
  • 23:49 Rock Legends – Kiss
  • 00:34 Hip Hop Evolution – La nuova guardia

Rai Movie

  • 21:10 Occhio alla penna
  • 22:55 Sole rosso
  • 01:00 Red Joan
  • 02:45 Lacrime delle Dolomiti di Sesto

25

Rai Premium

  • 20:20 Don Matteo 4 – L’amore rubato ep.10
  • 21:20 The Voice Senior 2021 – p.2
  • 23:50 Un’estate in Toscana
  • 01:25 Un caso di coscienza – La quarta parete
  • 03:30 Dream Hotel – Città del Capo

26

Cielo

  • 20:25 Affari di famiglia
  • 21:25 Shoot ‘em up – Spara o muori!
  • 23:00 Naked SNCTM: vivi le tue fantasie
  • 00:00 Dave’s Old Porn – Tutti pazzi per il porno
  • 01:05 The Boob Cruise – In crociera con le maggiorate
  • 02:00 50 sfumature di grigio: una storia vera

27

Paramount Network

  • 20:00 La casa nella prateria
  • 21:10 Christmas Wonderland
  • 23:00 Il segreto di Natale
  • 01:00 Law & Order: Unità Vittime Speciali
  • 04:00 Padre Brown

TV2000

  • 20:00 Santo Rosario
  • 20:30 TG 2000
  • 20:50 Soul
  • 21:20 Cuore in catene
  • 23:05 Film: Viaggio Apostolico di Papa Francesco a Cipro e Grecia
  • 23:10 L’Inferno di cristallo
  • 02:05 La compieta preghiera della sera

29

LA7d

  • 20:30 Downton Abbey
  • 21:30 Grey’s Anatomy
  • 00:50 I misteri di Parigi
  • 02:40 Drop Dead Diva

30

La 5

  • 21:10 Un Amico Molto Speciale – Magic Night
  • 22:50 Uomini e Donne
  • 00:21 Grande Fratello Vip

31

Real Time

  • 20:15 Cortesie per gli ospiti – Andrea e Fernando vs. Stefano e Paolo
  • 21:20 Vite al limite – la storia di Robert
  • 23:05 Vite al limite – Karina
  • 01:00 Vite al limite – Lisa
  • 02:50 Vite al limite – Tamy
  • 04:25 Vite al limite – Benji e David

34

Cine34

  • 20:07 Fausto & Furio
  • 22:07 Matrimonio alle Bahamas
  • 23:56 Onda su onda
  • 01:56 Cattivi & cattivi – PrimaTv
  • 03:16 L’ alba

35

Focus

  • 20:15 Le Rovine Perdute delle Americhe – Cose di Questo Mondo VI
  • 21:15 Rivivere Pompei. il Rito del Cibo All’Ombra del Vesuvio, 1 – Rivivere...
  • 22:09 Laura Pepe – Focus Libri
  • 22:15 Le Città Scomparse del Delta – Civiltà Sepolte: i Misteri del Nilo
  • 23:15 Storia Tra Le Paludi in Lousiana – Cose di Questo Mondo VII
  • 00:15 La Città Perduta Dei Vampiri – Cose di Questo Mondo VII
  • 01:15 Missione Letale – Indagini Ad Alta Quota Xv

38

Giallo

  • 20:10 I misteri di Murdoch – Ragtime
  • 21:10 L’ispettore Barnaby
  • 23:00 Le due facce della legge – un caso complicato
  • 00:10 Le due facce della legge – una vita distrutta
  • 01:15 Law & Order – i due volti della giustizia – la legge del ritorno
  • 02:10 Law & Order – i due volti della giustizia – Pantere nere

39

TOP Crime

  • 20:16 Acqua Grigia – The Mentalist VI
  • 21:10 Flusso Rosso – The Mentalist III
  • 22:03 Il Miglio Rosso – The Mentalist III
  • 22:58 Modus Operandi – Law & Order: Unità Speciale XVI
  • 23:52 Il Passato Ritorna – Law & Order: Unità Speciale XVI

49

Spike TV

  • 20:40 Law & Order: Unità Vittime Speciali
  • 21:30 Spy Kids 4 – È tempo di eroi
  • 23:30 Spartacus
  • 00:30 Spartacus – Gli dei dell’arena
  • 01:30 Building Alaska
  • 03:20 I boss del recupero

52

DMAX

  • 20:30 Nudi e crudi – Più facile a dirsi che a farsi
  • 21:25 Sopravvivenza estrema
  • 23:20 WWE Raw
  • 01:20 I miei 60 giorni all’inferno
  • 03:20 Undercut: l’oro di legno

54

Rai Storia

  • 20:10 Il giorno e la storia Prima TV per Rai
  • 20:25 Attrici. Emma Gramatica Prima TV per Rai
  • 20:30 Passato e presente. Hollywood va alla gu
  • 21:10 Magnifiche. Storia e storie di Università
  • 22:10 Italia viaggio nella bellezza. Sulle tra
  • 23:00 Bobby Kennedy. Il sogno di un mondo nuov
  • 00:05 Il giorno e la storia

55

Mediaset Extra

  • 21:11 Grande Fratello Vip

59

Motor Trend

  • 20:25 Affari a quattro ruote – Ford Escort RS
  • 21:20 Affari a quattro ruote – 2003 Volkswagen Golf Mk3.5
  • 22:15 Dal pollaio alla pista – Ford Escort MK1. 1a parte
  • 23:30 Dal pollaio alla pista – Ford Sierra Cosworth 2wd 1988
  • 00:55 Dal pollaio alla pista – Alfa 75 1986. 1a parte
  • 02:05 Dal pollaio alla pista – Alfa 75 1986. 2a parte

66

Italia 2

  • 20:15 Terrore: Vapore Insidioso – Naruto Shippuden
  • 20:45 Fantasmi del Passato – Naruto Shippuden
  • 21:15 Cattivi Vicini 2
  • 23:05 Scommesse Rischiose – Mom
  • 23:30 La Donna Oggetto – Mom

UFFICIALE: Charlie Cox tonerà ad interpretare Daredevil nel Marvel Cinematic Universe!

Kevin Feige in persona ha ufficializzato il ritorno di Daredevil

Dopo rumor incessanti alla fine è stato Kevin Feige in persona a mollare l’osso durante una recente intervista ai microfoni di Cinemablend: Charlie Cox tornerà a rivestire i panni di Daredevil nel Marvel Cinematic Universe all’interno di nuovi progetti prodotti dai Marvel Studios.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Se dovessi vedere Daredevil in alcuni progetti imminenti, si, Charlie Cox, sarà l’attore che lo interpreterà. Dove lo vedremo, come lo vedremo, e quando lo vedremo resta ancora da scoprire..

Ovviamente Feige è stato piuttosto vago sui progetti in cui comparirà il personaggio, tuttavia diverse indiscrezioni vogliono il ritorno di Charlie Cox nell’imminente Spider-Man: No Way Home previsto al cinema il 15 dicembre. Secondo i rumor l’attore dovrebbe comparire non come Daredevil, ma semplicemente nelle vesti dell’avvocato Matt Murdock.

Fonte: Comicbook