Attack on Titans: Amazon perde i diritti sulla stagione finale, andrà in onda su Crunchyroll

La stagione finale di Attack on Titans andrà in onda su Crunchyroll

Brutte notizie per chi sperava di godersi su Amazon la seconda parte della stagione finale di Attack on Titans: la piattaforma streaming ha infatti perso i diritti per la distribuzione della serie in simulcast, che invece verrà trasmessa in contemporanea da Crunchyroll.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

La premiere della seconda metà di stagione, intitolata “Giudizio”, è quindi prevista per il 9 gennaio su Crunchyroll, ma questo non è il principale problema, perché se in precedenza Dynit è riuscita a proporre un doppiaggio in italiano della quarta stagione in contemporanea, sfruttando la sua partnership con Amazon, a causa del debutto sulla nuova piattaforma streaming non sarà possibile doppiare gli episodi in italiano.

Alessandro Campaiola, voce di Eren nella serie, ha lanciato un suo appello sui social invitando i fan a richiedere a gran voce un doppiaggio italiano da parte di Crunchyroll. E’ stata anche lanciata una petizione su Change.org.

Insomma, gli effetti della frammentazione del mercato colpiscono ancora.

Blogger professionista. Lavora a diversi magazine online come CartoonMag.it. Collabora con UpGo.news per la creazione di analisi originali, notizie e prove su strada dei servizi telco. Giovanni Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.