Fallout: la serie TV per Amazon è ancora in sviluppo, Todd Howard conferma

La serie TV di Fallout è ancora in sviluppo

È passato più di un anno da quando Bethesda e Amazon hanno annunciato una serie TV basata sui videogiochi di Fallout, e alcuni fan temono che il progetto sia stato cancellato visto il lungo silenzio.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Fortunatamente, non è così, poiché Todd Howard di Bethesda ha confermato che lo show è ancora in fase di sviluppo durante una sessione di domande e risposte su Reddit per celebrare l’uscita di The Elder Scrolls V: Skyrim: Anniversary Edition.

Stiamo andando avanti. Sono davvero entusiasta di lavorare su di essa con Jonah, Lisa e Amazon.

Howard si riferisce a Jonathan Nolan e Lisa Joy, creatori della serie TV di Westworld per HBO e che sono legati a questo adattamento di Fallout fin da quando è stato annunciato lo scorso luglio 2020, e in questo senso sembra che siano ancora attivi sul progetto.

Sappiamo che Amazon ha già ordinato una prima stagione completa del progetto e le sceneggiature degli episodi sono già pronte.

Fallout è una serie di videogiochi ambientata in un futuro post-apocalittico a cavallo tra il XXII e il XXIII secolo, ma che vede l’iconografia e la tecnologia ispirate a quelle presenti negli Stati Uniti durante gli anni cinquanta, dominati dall’incubo di una guerra nucleare (il titolo si riferisce alla ricaduta radioattiva, detta «fall-out») e in pieno clima di guerra fredda.

Blogger professionista. Lavora a diversi magazine online come CartoonMag.it. Collabora con UpGo.news per la creazione di analisi originali, notizie e prove su strada dei servizi telco. Giovanni Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.