Che tempo che fa, Pedro Almodovar e Penelope Cruz l’amore per l’Italia e per Raffaella Carrà

Pedro Almodovar e Penelope Cruz Che tempo che fa rai tre

Un’altra puntata di grandi ospiti internazionali quella di Che tempo che fa di domenica 24 ottobre 2021 dove Fabio Fazio ha intervistato in collegamento Pedro Almodovar e Penelope Cruz parlando del nuovo film Madres Parallelas e del loro amore per l’Italia e Raffaella Carrà. Questa ed altre clip oltre alla puntata intera di Che tempo che fa li trovate su Raiplay.it

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Penelope Cruz su Raffaella Carrà“Sono stata una grande ammiratrice di Raffaella Carrà, mia nonna mi portava al parco a cantare le canzoni di Raffaella. Non l’ho mai conosciuta ma mi è successa una cosa molto forte: ho girato un film quest’estate in Italia, con Emanuele Crialese, e in questo film faccio due numeri musicali di Raffaella. Il giorno in cui dovevo fare “Rumore” è arrivato sul set il produttore e ci ha dato la triste notizia della sua morte. Anche senza averla mai conosciuta ho avuto una connessione molto forte con lei perché da giorni provavo Rumore “insieme” a lei, guardando i suoi video, era molto presente e quando è arrivata la notizia tutti hanno pianto.

Pedro Almodóvar su Open Arms e UE: “Un tempo, quando mi è stato chiesto cos’era per me un eroe contemporaneo avevo scelto come esempio proprio le persone che lavorano sulle navi di Open Arms con l’unico scopo di salvare le vite delle persone che attraversano il Mediterraneo, davanti alla mancanza di solidarietà di una gran parte dell’Europa che dovrebbe sentirsi colpevole per questa situazione.Il loro lavoro a me sembra davvero eroico oggi. E oggi avremmo bisogno di molti più eroi come quelli, affinché la giustizia raggiunga il mondo intero. Ma soprattutto penso che l’Unione Europea debba fare molto più di quello che fa per quanto riguarda i rifugiati, sulle persone che fuggono la morte, la schiavitù, e credo che in Europa non siamo abbastanza umani. Non voglio dire “generosi”, voglio dire “umani”, semplicemente.” 

Penelope Cruz e la passione per i libri di medicina: “Non sono così ipocondriaca, lo faccio da quando sono piccola! Leggo libri di medicina perché mi piace imparare!”

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it, tivoo.it, mondotelefono.it, maglifestyle.it Ha collaborato tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Collabora con la web radio Radiostonata.com nel programma quotidiano #AscoltiTv in diretta da lunedi a venerdi dalle 10 alle 11.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.