Google TV vuole lanciare canali lineari gratuiti

Google TV potrebbe presto emulare la TV lineare classica

Nel futuro di Google TV potrebbero esserci i canali lineari gratuiti.

La società ha in programma di aggiungere canali TV gratuiti a Google TV, la piattaforma smart TV basata su Android che alimenta Chromecast, nonché alcune smart TV selezionate di aziende tra cui Sony e TCL.

Per raggiungere questo obiettivo, Google ha tenuto colloqui con le aziende che distribuiscono i cosiddetti canali FAST (televisione in streaming gratuita e supportata da pubblicità), secondo diversi esperti del settore. Questi canali hanno l’aspetto delle tradizionali reti TV lineari, complete di interruzioni pubblicitarie e grafica sullo schermo. I canali di streaming gratuiti potrebbero essere lanciati su Google TV già questo autunno, ma la società potrebbe anche aspettare di annunciare l’iniziativa in collaborazione con i suoi partner di smart TV all’inizio del 2022.

I proprietari di Chromecast saranno probabilmente in grado di sfogliare i canali attraverso un menu TV in diretta dedicato, che la società ha finora utilizzato solo per offrire l’accesso a servizi TV a pagamento come il proprio servizio di abbonamento YouTube TV. Sulle smart TV, i canali in streaming dovrebbero essere presentati insieme alla programmazione over-the-air a cui è possibile accedere con un’antenna.

Fonte: Protocol

 

 

Blogger professionista. Lavora a diversi magazine online come CartoonMag.it. Collabora con UpGo.news per la creazione di analisi originali, notizie e prove su strada dei servizi telco. Giovanni Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.