Il meglio della settimana: annunciato il nuovo evento dell’Arrowverse, data per Cowboy Bebop

Netflix ha rilasciato finalmente le prime immagini ufficiali (che trovate qui) dell’adattamento televisivo in live-action di Cowboy Bebop, di cui è stato confermato il debutto sulla piattaforma streaming per venerdì 19 novembre.

A queste novità si affianca anche una prima sinossi ufficiale della serie:

Tratta dall’anime di successo globale di Sunrise Inc., Cowboy Bebop è una serie unica nel suo genere ispirata al jazz che segue le vicende di Spike Spiegel, Jet Black, Faye Valentine e Radical Ed: una ciurma improvvisata di cacciatori di taglie in fuga dal proprio passato che combatte i peggiori criminali del sistema solare. Si offrono anche di salvare il mondo, se il prezzo è giusto.

Ad interpretare il ruolo dell’iconico protagonista della serie animata, Spike , sarà l’attore John Cho; Mustafa Shakir interpreterà Jet Black, partner di Spike e capitano della nave Bebop; Daniella Pineda invece interpreterà Faye Valentine, una cacciatrice di taglie che insieme a Spike e Jet Black formerà una formidabile alleanza.

Alex Hassell invece sarà Vicious, l’ex-partner di Spike, nonché la sua nemesi eccellente.

Your Honor avrà una seconda stagione

Concepita inizialmente come una miniserie, alla fine Showtime ha deciso di dare il via libera ad una seconda stagione di Your Honor, il legal con protagonista Bryan Cranston.

Merito di questa decisione va sicuramente al grande apprezzamento del pubblico, che ha regalato ottimi ascolti alla serie su Showtime, con una media di ben 6,6 milioni a settimana. Nonostante la natura autoconclusiva del progetto la rete adesso ha deciso di proseguire e vedrà nuovamente Peter Moffat nei panni di showrunner, produttore e sceneggiatore dei nuovi episodi.

Questa la sinossi della prima stagione:

Rocco, il figlio di un boss della malavita di New Orleans, rimane ucciso in un incidente stradale causato da Adam, figlio del giudice Michael Desiato. Quando questi scopre l’accaduto e l’identità della vittima, decide di aiutare il figlio nel tentativo di sottrarlo alla vendetta mafiosa, innescando un serie di vicende sempre più complesse: benché sia un uomo retto e stimato, pur di difendere suo figlio Michael si macchia indirettamente di crimini e soprattutto viene meno alla sua etica professionale, innescando una spirale di violenza.

The CW annuncia il nuovo cross-over dell’Arrowverse

The CW ha annunciato “Armageddon“, il nuovo evento televisivo che coinvolgerà tutto l’Arrowverse e darà il via all’ottava stagione di The Flash occupando i primi cinque episodi del nuovo ciclo dedicato al velocista.

La messa in onda prenderà il via dal 16 novembre su Thw CW, ovvero alla premiere della nuova stagione di The Flash.

I nomi già confermati che appariranno nelle cinque parti dell’evento cross-over saranno quelli di Javicia Leslie nei panni di Batwoman, Brandon Routh di ritorno nel ruolo di The Atom, Cress Williams in quelli di Black Lightning, Chyler Leigh nei panni di Sentinel, Kat McNamara riprenderà il ruolo di Mia Queen e Osric Chau nel ruolo di Ryan Choi. Confermato il ritorno di Eobard Thawne/Reverse Flash e Damien Darhk, interpretati ancora una volta da Tom Cavanagh e Neal McDonough.

Nei cinque episodi evento di The Flash una minaccia aliena arriva sulla Terra in circostanze misteriose e Barry (Grant Gustin), Iris (Candice Patton) e il resto del Team Flash devono andare oltre i propri limiti in una battaglia disperata per salvare il mondo. Il destino dell’umanità è a rischio e il tempo a disposizione sta per scadere, Flash e il resto del team dovranno chiedere l’aiuto dei loro vecchi amici per salvare il mondo.

Ventimila leghe sotto i mari diventerà una serie TV per Disney

Disney+ ha dato il via libera alla realizzazione della serie TV intitolata Nautilus, adattamento televisivo in live-action di “Ventimila leghe sotto i mari”, celebre romanzo di Jules Verne.

James Dormer  e Johanna Devereaux scriveranno la serie, descritta come una origin story che narrerà la storia del capitano Nemo, un principe che è stato derubato dei suoi averi e dei suoi diritti di nascita. Prigioniero della compagnia delle Indie orientali, l’uomo inizia a meditare vendetta contro coloro che lo hanno privato di ogni cosa. Nella sua ribellione metterà insieme un gruppo di alleati con i quali salperà alla scoperta di incredibili mondi marini sommersi.

Moonriver TV e Seven Stories produrranno il progetto per la piattaforma streaming Disney+ e sarà costituito da dieci episodi. Le riprese inizieranno nel corso del 2022, ma al momento non è ancora noto il cast della serie.

Johanna Devereaux ha dichiarato:

La storia di Jules Verne è un classico amato in tutto il mondo. È un enorme privilegio riportare in vita il Nautilus e il suo equipaggio in un modo così audace ed emozionante, con un team eterogeneo di talenti creativi e personaggi sullo schermo. La serie sarà mozzafiato, ricca di azione e molto divertente.

Warewolf by the night apparirà in uno special per Halloween prodotto dai Marvel Studios per Disney+

Il Marvel Cinematic Universe continua ad espandersi nelle maniere più insolite che ormai esulano dai semplici lungometraggi, ma abbracciano più media e format diversi.

Warewolf by the night, che di recente era stato rumoreggiato per essere il protagonista di uno spin-off destinato a Disney+ prodotto dai Marvel Studios, in realtà sarà qualcosa di leggermente diverso. The Wrap ha infatti rivelato che i  Marvel Studios sono al lavoro per realizzare uno special di Halloween per Disney+ da pubblicare nel 2022 e incentrato proprio sul Warewolf by the night.

Le riprese inizieranno all’inizio del 2022 (proprio come volevano i rumor) e dovrebbe debuttare entro il periodo di Halloween dello stesso anno, in esclusiva su Disney+ e sarà un solo episodio in live-action. La produzione è già alla ricerca di un volto, un ragazzo latino sui 30 anni.

Rumor sulla possibilità che Jack Russel/Licantropus fosse al centro di qualche progetto dei Marvel Studios risalgono addirittura al 2019 e in tempi recenti Kevin Smith ha dichiarato che durante lo sviluppo della serie animata di Howard Il Papero per Hulu (progetto poi cancellato), la major aveva impedito agli ex-Marvel Television l’inserimento di Warewolf By Night nella serie.

Licantropus (Werewolf by Night), il cui vero nome è Jack Russell, è un personaggio dei fumetti creato da Gerry Conway (testi) e Mike Ploog (disegni) nel febbraio del 1972, pubblicato dalla Marvel Comics. È un lupo mannaro, una sorta di antieroe. La testata a lui dedicata si intitola Werewolf by Night. Il personaggio è apparso per la prima volta all’interno della testata Marvel Spotlight (prima serie) n. 2.

Jack possiede tutte le capacità di un licantropo. Quando si trasforma in Licantropus (cosa che può fare solo con l’oscurità, mentre gli altri licantropi possono farlo solo con la luna piena) sviluppa capacità fisiche sovrumane, sensi super-sviluppati e armi naturali letali. Mentre nella sua forma umana può sollevare circa 2 tonnellate, in forma di licantropo ne può sollevare più di 20.

 

Blogger professionista. Lavora a diversi magazine online come CartoonMag.it. Collabora con UpGo.news per la creazione di analisi originali, notizie e prove su strada dei servizi telco. Giovanni Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.