Al via i Giochi Olimpici di Tokyo 2020 su discovery+

Olimpiadi Tokyo 2020 discovery plus

Sin dalle prime partite di baseball e calcio disputate il 21 luglio, tutte le emozioni imperdibili dei Giochi di Tokyo 2020 si possono vivere, anche dall’altra parte del mondo, grazie a discovery+. 

La piattaforma Ott del gruppo Discovery, con oltre 3000 ore live nei 17 giorni di competizione e fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e ai 339 eventi previsti, si trasformerà in un universo sportivo accessibile, veloce, interattivo ed efficiente dove gli spettatori avranno accesso ad ogni evento e competizione, a tutte le medaglie e alle imprese di ogni singolo atleta impegnato in Giappone. Accompagnati da una narrazione senza eguali.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Gli abbonati discovery+avrannolapossibilità di scegliere in qualsiasi momento cosa vedere, live e on demand, e di godere di tantissimi contenuti speciali dedicati. Inoltre, la copertura avrà un’attenzione particolare a tutti gli atleti azzurri in gara grazie ad uno straordinario team di narratori, talenti e analisti che non si lasceranno scappare nessuna news o indiscrezione grazie ad interviste e approfondimenti quotidiani dallo studio in Italia e dagli hub locali in Giappone.

Tra questi, 16 atleti che hanno partecipato a 27 Giochi Olimpici vincendo 13 medaglie, di cui 4 d’oro: Rossano Galtarossa, Margherita Granbassi, Andrea Meneghin, Hugo Sconochini, Roberta Vinci, Francesco Panetta, Riccardo Magrini, Pino Maddaloni, Cristina Chiuso, Rachele Sangiuliano, Paolo Canè, Paolo Cozzi, Alberto Busnari, Ilaria Colombo. A commentare anche Valentina Marchei, star del pattinaggio, Giulia Cicchinè, giornalista sportiva, Zoran Filicic, commentatore discovery+ ai suoi settimi Giochi Olimpici e Sara Pizzo Kashihara, influencer italo-giapponese.


Si inizia con i fuochi d’artificio, infatti a scorrere il calendario delle prime competizioni non si può fare a meno di pregustare momenti entusiasmanti. Una delle gare più importanti della giornata – accompagnata dall’analisi live di Riccardo Magrini e Luca Gregorio, commentatori per discovery+ in Italia è la prova in linea maschile di ciclismo su strada. 

Le due punte di diamante per l’Italia, Vincenzo Nibali e Gianni Moscon, sfideranno campionistraordinari come lo sloveno Tadej Pogacar,vincitore dell’ultimo Tour de France, i due fenomeni belgi, Wout van Aert e Remco Evenepoel. Il percorso da affrontare non è di certo una passeggiata: lungo 234 km, con 4865 metri di dislivello.

Gli atleti affronteranno un primo tratto pianeggiante di 40 km, poi la strada salirà, in modo leggero ma costante, fino al GPM di Doushi Road. Dopo la discesa verso Gotemba invece è prevista la salita verso il Fuji Sanroku, punto più alto con il GPM collocato a 1451 metri di altitudine: una salita di 15 km con il 6% di pendenza. Per poi affrontare altre due sfide, il Mikuni e il Kagosaka Pass.

Ma non c’è solo il ciclismo ad emozionare in questa giornata intensa, ecco le Finali che si disputeranno sabato 24 luglio, tutte disponibili su discovery+:

  • Tiro a segno – Carabina 10m Femminile – 03:45 – 04:25 (10:45 – 11:25)
  • Ciclismo – Prova in Linea Maschile – 04:00 – 11:00 (11:00 – 18:00)
  • Sollevamento Pesi – 49kg Femminile – 05:50 – 07:40 (12:50 – 14:40)
  • Tiro a segno – Pistola 10m Maschile – 08:30 – 09:10 (15:30 – 16:10)
  • Tiro con l’arco – Gara a Squadre Mista – 09:45 – 10:04 (16:45 – 17:04)
  • Judo – -48kg Femminile – 11:10 – 12:10 (18:10 – 19:10)
  • Judo – -60kg Maschile – 11:10 – 12:10 (18:10 – 19:10)
  • Scherma – Spada Individuale Femminile – 13:11 – 13:36 (20:11 – 20:36)
  • Scherma – Sciabola Individuale Maschile – 13:38 – 14:03 (20:38 – 21:03)
  • Taekwondo – -49kg Femminile – 14:30 – 14:45 (21:30 – 21:45)
  • Taekwondo – -58kg Maschile – 14:45 – 15:00 (21:45 – 22:00)
Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it, tivoo.it, mondotelefono.it, maglifestyle.it Ha collaborato tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Collabora con la web radio Radiostonata.com nel programma quotidiano #AscoltiTv in diretta da lunedi a venerdi dalle 10 alle 11.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.