Il meglio della settimana: Robert Downey Jr. torna in TV, il primo teaser di Chuky, Loki rinnovata

Loki tornerà con una seconda stagione su Disney+

Disney+ ha annunciato ufficialmente il innovo di Loki per una seconda stagione, confermando quindi i rumor che circolano già da diversi mesi. Il progetto, che vede Tom Hiddleston nel ruolo del protagonista, tornerà con nuovi episodi prossimamente.

Nessun dettaglio al momento su cosa ci riserverà la seconda stagione, ma gli eventi del season finale hanno indubbiamente gettato le basi per uno sviluppo destinato ad influenzare non solo il futuro di Loki, ma anche dell’Universo Cinematografico Marvel in generale.

Sinossi:

Loki segue le vicende del dio dell’Inganno quando esce dall’ombra di suo fratello, in una nuova serie che si svolge dopo gli eventi di Avengers: Endgame. Tom Hiddleston torna nei panni del protagonista, insieme a Owen Wilson, Gugu Mbatha-Raw, Sophia Di Martino, Wunmi Mosaku e Richard E. Grant. Kate Herron è la regista, mentre Michael Waldron è il capo sceneggiatore.

Robert Downey Jr. torna sul piccolo schermo con la nuova serie di HBO

Robert Downey Jr. si prepara a tornare sul piccolo schermo con un nuovo progetto televisivo di altissimo profilo, e lo farà anche nelle vesti di produttore. Stiamo parlando di The Sympathizer, la miniserie diretta da Park Chan-Wook e destinata alla rete via cavo HBO.

Il progetto si basa sull’omonimo romanzo scritto da Viet Thanh Nguyen, una storia di stampo satirico che vede al centro degli eventi una spia per metà francese e per metà vietnamita, alle prese con un esilio negli Stati Uniti, La produzione è ancora alla ricerca di un volto per il suo protagonista, ma nel frattempo Robert Downey Jr. è stato confermato nella serie per interpretare diversi esponenti dell’elite americana, tra i quali un agente della CIA, un regista di Hollywood e anche quello di un politico.

Ognuno dei ruoli che interpreterà la star offrirà una sfumatura dell’establishment americano.

Robert Downey Jr- ha dichiarato:

Adattare l’opera importante e magistrale di Nguyen richiede un team di visionari. Con Park nel team come regista mi aspetto che sia un’avventura creativa dal punto di vista della produzione per me, Susan e Team Downey. E’ un processo stimolante per me nell’interpretare questi ruoli complessi. A24 e HBO sono i partner perfetti. Si tratta esattamente del tipo di sfida che stavo cercando e credo che offriremo un’esperienza incredibile al nostro pubblico.

Park Chan-Wook non sarà solo regista, ma anche showrunner della serie assieme a Don McKellar.

Ecco il primo trailer di Chucky

Entertainment Weekly ha diffuso la prima foto ufficiale che ritrae Chucky, la bambola protagonista dell’omonima serie TV horror basata sulla serie cinematografica, prodotta e scritta per la rete Syfy.e USA Network dal suo storico creatore Don Mancini.

Parallelamente alla foto della bambola, la rete televisiva ha rilasciato anche un primo teaser trailer per la serie, che debutterà negli Stati Uniti il 12 ottobre 2021. Il cast completo della serie comprende Brad Dourif (Chucky), Jennifer Tilly (Tiffany Valentine) e Fiona Dourif (Nica Pierce), Zackary Arthur (Transparent), Teo Briones (Ratched) e Alyvia Alyn Lind (The Young and the Restless), Devon Sawa (Final Destination), Christine Elise e Alex Vincent.

Don Mancini ha scritto i 10 episodi che compongono la prima stagione, sarà lo showrunner e si è occupato della regia del pilota. 

La serie sarà incentrata su una cittadina dagli oscuri segreti che, all’arrivo di una bambola vintage compare in un mercatino di giocattoli, piomberà nel caso più totale. Una serie di efferati omicidi inizieranno a far riemergere gli oscuri segreti della città, mentre alcuni degli storici personaggi apparsi nella saga di Chucky cercheranno di svelarne i segreti.

Data di uscita e teaser trailer di Y: The Last Man

FX e Hulu hanno pubblicato il primo teaser trailer di Y: The Last Man, serie dallo sviluppo estremamente travagliato ma che finalmente si prepara a debuttare sul piccolo schermo, dal 13 settembre 2021.

Il progetto sarà una trasposizione del fumetto DC Comics di Brian K. Vaughan e Pia Guerra. Il cast della serie comprende Ben Schnetzer (Happy Town), Elliot Fletcher (Shameless), Diane Lane (Man of Steel), Olivia Thirlby (The L Word: Generation Q), Ashley Romans (NOS4A2), Juliana Canfield (Succession), Marin Ireland (Sneaky Pete), Amber Tamblyn (The Sisterhood of the Traveling Pants, Inside Amy Schumer), e Diana Bang (The Order).

La sinossi del fumetto:

La serie prende le mosse da un’improvvisa catastrofe, che nel giro di pochi istanti stermina tutti i mammiferi di sesso maschile sulla faccia della Terra (rendendo inutilizzabili perfino gli embrioni e lo sperma congelati nelle cliniche per la procreazione assistita). Gli unici a salvarsi sono Yorick Brown, giovane e scapestrato escapista dilettante con seri problemi di autostima ed Ampersand, la scimmia-cappuccino che il ragazzo sta tentando di addestrare come animale domestico da affiancare ai disabili.

Annunciato Monster Hunter: Legends of the Guild

Netflix ha rilasciato il trailer ufficiale di Monster Hunter: Legends of the Guild, il nuovo film d’animazione basato sull’universo dell’omonima serie di videogiochi di CAPCOM.

Il film debutterà sulla piattaforma streaming il 12 agosto e racconterà la storia di Aiden, lo stesso personaggio del Grancadetto di Monster Hunter 4 e lo Spavaldo di Classe A in Monster Hunter: World: questa storia narra le sue origini prima di diventare un cacciatore provetto

ecco la sinossi ufficiale:

Un giovane uomo di nome Aiden, che si definisce un cacciatore, scopre un giorno che il suo villaggio è minacciato da un Drago Anziano, un mostro avvolto dal mistero. In cerca di un modo per salvare la sua gente, Aiden lascia la sua casa e parte per un viaggio insieme a Julius, un cacciatore esperto e membro della Gilda.

Prosegue dunque la collaborazione tra CAPCOM e Netflix, che proprio nei giorni scorsi ha visto l’arrivo della serie TV animata di Resident Evil: Infinite Darkness.

Blogger professionista. Lavora a diversi magazine online come CartoonMag.it. Collabora con UpGo.news per la creazione di analisi originali, notizie e prove su strada dei servizi telco. Giovanni Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.