Kevin Can F**K Himself, una scatenata Annie Murphy nella nuova comedy Amazon Prime Video

Kevin Can F**K Himself, una scatenata Annie Murphy nella nuova comedy Amazon Prime Video

01/07/2021 0 Di Giuseppe Ino

I primi due episodi della dark comedy Kevin Can F**K Himself, con l’attrice premiata agli Emmy Annie Murphy (Schitt’s Creek), hanno debuttato la settimana scorsa negli Stati Uniti accolti con grande favore di fan e critica. Gli appassionati internazionali saranno felici di sapere che tutti gli otto episodi della serie saranno disponibili in anteprima esclusiva su Amazon Prime Video in tutto il mondo (tranne Stati Uniti, Canada, Spagna e Portogallo) dal 27 agosto.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico

Kevin Can F**K Himself su Prime Video

Kevin Can F**K Himself segue la storia di Allison McRoberts (Murphy), una donna che ci sembra di conoscere da una vita: il prototipo della moglie da Sitcom. È bella e sa prendere bene le battute anche quando sono indirizzate a lei, ed è sposata con un tizio che ha vinto la lotteria dei matrimoni. La seguiamo nel momento in cui apre gli occhi per vedere le cose come stanno e si rivolta contro tutte le ingiustizie della sua vita. 

Kevin Can F**K Himself  rompe le convenzioni e mescola la commedia in studio con il realismo della camera a spalla per farci chiedere: di chi e di cosa abbiamo riso per tutti questi anni?
 
Nella serie compare anche Mary Hollis Inboden (The Real O’Neals) nel ruolo di Patty O’Connor, la tosta – e pessimista – vicina di Allison, legata a lei attraverso la comune intelligenza e insoddisfazione. Eric Petersen (Kirstie) è il marito della protagonista, Kevin McRoberts, l’amabile bamboccione di Allison; Alex Bonifer (Superstore) è Neil O’Connor: miglior amico di Kevin, amante del football, scolatore di birre e non esattamente una cima; Brian Howe (Chicago Fire) è Pete McRoberts, padre di Kevin dotato di un humor regressivo; e Raymond Lee (Here and Now) è Sam Park, ex abitante di Worcester, personcina a modo che ha un trascorso con Allison.

Kevin Can F**K Himself è creato da Valerie Armstrong (Lodge 49, SEAL Team), gli executive producer sono Rashida Jones e Will McCormack tramite Le Train Train (Claws, A to Z). Craig DiGregorio (Shrill) è qui showrunner ed executive producer.