The Flash: la versione televisiva di Grant Gustin potrebbe apparire nel film con Ezra Miller

The Flash: la versione televisiva di Grant Gustin potrebbe apparire nel film con Ezra Miller

15/06/2021 0 Di Giovanni Ino

Il Flash dei due mondi. Cinema e TV si incontreranno di nuovo?

Le riprese del film di The Flash con protagonista Ezra Miller proseguono in maniera spedita, con sporadici scatti teaser diffusi proprio dal regista Andy Muschietti sul proprio profilo Instagram.

Il progetto è indubbiamente molto delicato perché nasce come adattamento di Flashpoint, uno dei cross-over DC Comics più famosi, nel quale Flash genera una nuova realtà alternativa nel tentativo di salvare sua madre, tornando indietro nel tempo. La versione cinematografica non sarà esattamente fedelissima, ma esplorerà proprio le dinamiche del multiverso presentando varie versioni alternative dei supereroi e confermerà che tutto ciò che abbiamo visto in TV e al cinema fino ad oggi rientra all’interno dello stesso Multiverso. Nel film infatti assisteremo al ritorno del Batman cinematografico di Tim Burton, interpretato da Michael Keaton.

Secondo un nuovo rumor diffuso da The Illuminerdi, nel film potrebbe fare la sua apparizione anche il Flash televisivo di The CW interpretato da Grant Gustin, un po’ come a scambiare il favore della precedente apparizione di Ezra Miller nel cross-over di Crisi sulle Terre Infinite andanto in onda sulla rete broadcast. In quell’occasione abbiamo assistito al primo incontro tra i due Flash e pare che Warner Bros voglia replicare la stessa dinamica al cinema con un cameo della star televisiva. 

L’apparizione del Flash cinematografico in Crisi sulle Terre Infinite venne fortemente voluta da Warner Bros. che in quel periodo stava proprio rilanciando il suo universo cinematografico con l’intento di realizzare un vero e proprio multiverso per dare maggiore autonomia ai suoi progetti live-action.