La trilogia di Mobile Suit Gundam e il film Char’s Counterattack arrivano su Netflix, in più di 190 paesi

Si rafforzano i legami tra Netflix e Sunrise per il franchise di Gundam

Oltre allo sviluppo del lungometraggio live-action di Gundam co-prodotto da Legendary e Sunrise, con la distribuzione curata da Netflix, pare che si stia rafforzando il rapporto tra lo studio giapponese e il colosso dello streaming nella gestione del franchise di Gundam.

A partire dal 18 giugno infatti, Netflix distribuirà sul suo catalogo la trilogia animata di Mobile Suit Gundam e il film di Gundam: Char’s Counterattack (Il contrattacco di Char. L’uscita sarà a livello globale e coinvolgerà più di 190 paesi in cui è attivo il servizio e non è chiaro al momento se sarà presente il doppiaggio italiano curato da Dynit, di cui Sunrise detiene comunque i diritti di sfruttamento.

La trilogia di Mobile Suit Gundam è una compilation riassuntiva dei 50 episodi originali della serie storica degli anni ’70.

Ognuno dei tre film ripercorre in ordine cronologico una parte della serie TV ed è composto soprattutto da animazioni tratte dalla stessa, anche se i registi Yoshiyuki Tomino e Yoshikazu Yasuhiko ritennero che alcune cose potevano essere migliorate. Furono così modificati diversi aspetti della sceneggiatura, ma anche alcune modifiche alle scene originali per dargli un tono leggermente differente e più realistico.

Questi i titoli:

  • Mobile Suit Gundam: Il Film
  • Mobile Suit Gundam II: Soldati del dolore
  • Mobile Suit Gundam III: Incontro nello spazio

Gundam: Char’s Counterattack è il primo lungometraggio originale ambientato nell’Universal Century, prodotto nel 1988 e ideale epilogo della rivalità tra Amuro Ray e Char Aznable.

È l’anno 0093 UC, sono passati quasi quattordici anni dalla fine della Guerra di un anno, ma nella Sfera Terrestre la pace è ancora un miraggio. La situazione nelle colonie spaziali è sempre tesa e Char, disperso da tempo, si è rifatto vivo come leader di Neo Zeon, la compagine già erede delle istanze di indipendenza dell’ex Principato fondata da Haman Karn. Per raggiungere i propri scopi egli non esita a mettere di nuovo in pratica la tattica di far precipitare corpi celesti sulla Terra, al fine di causare una nuova era glaciale che ripulisca il pianeta da un’umanità ormai parassitaria.

 

 

Blogger professionista. Lavora a diversi magazine online come CartoonMag.it. Collabora con UpGo.news per la creazione di analisi originali, notizie e prove su strada dei servizi telco. Giovanni Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.