Secret Invasion: Emilia Clarke conferma il suo coinvolgimento nella miniserie

Emilia Clarke conferma che farà parte del cast di Secret Invasion

In una nuova intervista riportata da Comicbook, l’attrice Emilia Clarke ha confermato in maniera ufficiale il suo coinvolgimento nell’ambizioso progetto televisivo di Secret Invasion, miniserie evento prodotta dai Marvel Studios per la piattaforma Disney+.

Oltre a confermare la sua presenza nel cast, l’attrice ha parlato anche del perché ha deciso di unirsi al progetto, sottolineando l’importanza dei Marvel Studios per l’intrattenimento:

Penso solo che quello che stanno facendo in questo momento sia molto emozionante e bello, e quindi all’avanguardia. Sembrano la Apple di questo mondo. Far parte di questa famiglia mi fa dire: “Oh mio dio, sono nel gruppo dei ragazzi fighi. È così bello”. Onestamente, sono le persone che stanno realizzando tutto questo ad avermi spinto ha spinto a prendervi parte. Penso che il cuore e la testa di tutti siano nel posto giusto con questo progetto.

L’attrice ha glissato ovviamente sul ruolo che interpreterà nella serie, completamente  avvolto nel mistero come tutti gli altri personaggi che interpreteranno gli altri membri del cast.

Il cast della serie al momento comprende Christopher McDonald, Emilia Clarke, Olivia Colman, Samuel L. Jackson, Ben Mendelsohn, e Kingsley Ben-Adir.

Thomas Bezucha e Ali Selim dirigeranno una sceneggiatura scritta da Kyle Bradstreet basata sull’omonimo evento fumettistico Marvel. Al centro della storia ci saranno Talos e Nick Fury alle prese con un complotto su vasta scala che vede la razza aliena degli Skrull infiltratasi nella società degli esseri umani sfruttando la loro capacità mutaforma.

A differenza del fumetto, la serie non proporrà un cast colossale di supereroi, ma attingerà agli elementi di paranoia che hanno reso celebre quella storia.

Blogger professionista. Lavora a diversi magazine online come CartoonMag.it. Collabora con UpGo.news per la creazione di analisi originali, notizie e prove su strada dei servizi telco. Giovanni Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.