FX: annuncia le premiere estive di American Horror Stories, Impeachment e Y: The Last Man

FX annuncia quando esordiranno le sue nuove serie

FX ha annunciato ufficialmente le date delle premiere estive delle sue serie TV, tra nuove stagioni e nuove “debuttanti”.

American Horror Stories, la serie spin-off di stampo antologico, esordirà il 15 luglio su FX, con una doppia premiere sulla piattaforma streaming di Hulu che proporrà i primi due episodi dello show. Dopodiché si proseguirà con la tradizionale distribuzione a cadenza settimanale, la stagione completa sarà composta da 16 episodi.

La serie inoltre debutterà in Italia, forse in contemporanea su Star, il brand per adulti di Disney+.

Quanto alla serie madre, che con la decima stagione avrà il titolo di American Horror Story: Double Feature, l’esordio è previsto per mercoledì 25 agosto.

What We Do in the Shadows tornerà con la sua terza stagione giovedì 2 settembre 2021.

Si proseguirà poi con Impeachment: American Crime Story, da lungo tempo in sviluppo e che racconterà lo scandalo che travolse la vita del presidente Bill Clinton dovuto alla sua relazione extraconiugale. La serie debutterà su FX dal 7 settembre 2021.

Y: The Last Man, serie che ha avuto veramente uno sviluppo molto travagliato, si prepara finalmente a debuttare sul piccolo schermo. La serie è basata sul fumetto di Brian K. Vaughan e Pia Guerra, ed esordirà lunedì 13 settembre 2021.

Per riepilogare, ecco le date in ordine di debutto durante l’estate:

15 luglio

  • American Horror Stories (Stagione 1)

9 agosto

  • Reservation Dogs (Stagione 1)

25 agosto

  • Archer (Stagione 12 su FXX)
  • American Horror Story (Stagione 10)

2 settembre

  • What We Do in the Shadows (Stagione 3)

7 settembre

  • American Crime Story (Stagione 3)

13 settembre

  • Y: The Last Man

16 settembre

  • Nuova serie di B.J. Novak, ancora senza titolo

Fonte: TVLine

Blogger professionista. Lavora a diversi magazine online come CartoonMag.it. Collabora con UpGo.news per la creazione di analisi originali, notizie e prove su strada dei servizi telco. Giovanni Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.