The Flash: Carlos Valdes parla del suo addio alla serie

La settima stagione d i The Flash dovrà presto fare i conti con l’addio di Carlos Valdes

Quando la settima stagione di The Flash tornerà dalla sua pausa l’8 giugno, dovrà fare i conti con l’addio di Carlos Valdes, che dopo ben sette anni ha deciso di abbandonare il ruolo di Cisco Ramone.

L’addio al personaggio avverrà con un episodio su misura del personaggio che tanti hanno imparato ad apprezzare in questi anni. Nell’episodio Cisco e Kamilla (Victoria Park) annunceranno la loro decisione di aprire un nuovo capitolo della loro vita insieme, lontani da Central City. 

In una lunga intervista ai microfoni di TVline, Valdes ha parlato del suo addio alla serie, affermando che l’idea di lasciare lo show era già stata paventata durante la quarta stagione.

E’ accaduto tutto molto velocemente, all’epoca ero in una fase in cui stavo ancora cercando di capire la mia vita. E proprio verso la quarta stagione ho cominciato a discutere la possibilità di dare una chiusura al personaggio. Il seme è sempre stato lì, ma è diventato realtà solo molto più tardi. Alla fine della stagione 5, stagione 6, ho cominciato a sentirmi più a mio agio con l’idea di “Oh, io penso che ci sia un buon modo per porre fine a questo capitolo.” 

Fonte: TVline

 

Blogger professionista. Lavora a diversi magazine online come CartoonMag.it. Collabora con UpGo.news per la creazione di analisi originali, notizie e prove su strada dei servizi telco. Giovanni Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.