Bridgerton: Netflix ordina lo spin-off sulla regina Charlotte

Netflix ordina il primo spin-off di Bridgerton

A quanto pare Bridgerton potrà vantare anche un suo spin-off, sempre prodotto da Netflix e incentrato sul personaggio della regina Charlotte, interpretata nella serie da Golda Rosheuvel.

Il progetto coinvolgerà anche altri personaggi apparsi nella serie madre, come Violet Bridgerton e Lady Danbury. A differenza dello show originale però, Netflix ha concepito questo spin-off come una serie limitata prodotta sempre da Shonda Rhimes in collaborazione con Betsy Beers e Tom Verica.

Bela Bajaria di Netflix ha dichiarato:

Molti spettatori non hanno mai conosciuto la storia della sovrana prima che Bridgerton la proponesse al mondo e questa nuova serie espanderà ulteriormente la sua storia e il mondo della serie. Shonda e il suo team stanno costruendo in modo attento l’universo di Bridgerton in modo da poter continuare a offrire ai fan la stessa qualità e lo stile cha amano. E pianificando e preparando le prossime stagioni speriamo inoltre di mantenere un ritmo che soddisferà anche gli spettatori più insaziabili.

Per quanto riguarda Bridgerton, Netflix ha inoltre annunciato che Jess Brownell sarà showrunner della terza e della quarta stagione della serie, subentrando a Chris Van Dusen, coinvolto nelle prime due stagioni.

Blogger professionista. Lavora a diversi magazine online come CartoonMag.it. Collabora con UpGo.news per la creazione di analisi originali, notizie e prove su strada dei servizi telco. Giovanni Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.