“Il Papa deve morire”, Atlantide su La7 con Andrea Purgatori

Atlantide La7

“Il Papa deve morire” – Il 13 maggio 1981 l’attentato a Giovanni Paolo II, il Papa della Guerra Fredda. Ancora oggi, dopo quaranta anni, un fitto mistero copre i mandanti che armarono la mano del turco Ali Agca e nessuna delle piste battute dagli investigatori – dal complotto bulgaro, al Kgb, ai Lupi Grigi – ha portato ad un risultato definitivo. 

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Atlantide La7

Insieme ai testimoni di quel giorno, Andrea Purgatori ricostruisce per Atlantide – domani sera alle 21:15 su La7 – un evento che sconvolse la Chiesa e il mondo. Con l’editorialista di Repubblica Ezio Mauro e i giornalisti Marco AnsaldoFabio Zavattaro e Antonio Ferrari.

Ma il pontificato di Karol Wojtyla, oggi beato, è stato segnato anche da un altro evento tuttora senza risposte: la scomparsa di Emanuela Orlandi. Suo fratello Pietro e l’avvocatessa Laura Sgrò, che assiste la famiglia Orlandi, saranno in studio per commentare le ultime novità sul caso.

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it, tivoo.it, mondotelefono.it, maglifestyle.it Ha collaborato tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Collabora con la web radio Radiostonata.com nel programma quotidiano #AscoltiTv in diretta da lunedi a venerdi dalle 10 alle 11.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.