Nudes, il dramma delle immagini di nudo finite on line nella serie esclusiva per Rai Play

C’è qualcosa che accomuna gli adolescenti di ogni epoca e luogo: la linea d’ombra, quel momento preciso in cui si cambia nell’intimo, da un giorno all’altro e per sempre.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Nudes Rai Play

In arrivo dal 20 aprile, in esclusiva su RaiPlay, “Nudes”, adattamento italiano dell’omonimo teen drama norvegese, una serie antologica che racconta questa linea d’ombra e quanto sia pericoloso oltrepassarla nel modo sbagliato. Una produzione Bim Produzione in collaborazione con Rai Fiction, prodotta da Riccardo Russo, per la regia di Laura Luchetti, con Nicolas Maupas, Fotinì Peluso e Anna Agio

Dieci episodi che raccontano le storie di tre teenager che si ritrovano a fare i conti con la divulgazione online di loro immagini private, svelando le insidie dei social media. C’è chi pubblica e chi viene pubblicato, vittime e carnefici. 
Vittorio, Sofia e Ada sono tre facce diverse della stessa medaglia. Tre esistenze travolte dalla nudità finita online, unite da uno stesso dramma che si snoda tra le strade rassicuranti della provincia bolognese. 

La serie affronta per la prima volta il tema del revenge porn attraverso il punto di vista dei giovani protagonisti con sguardo realistico e moderno, con l’obiettivo di narrare le conseguenze – spesso devastanti – di un gesto fatto con superficialità e senza consapevolezza, come può accadere in un’età acerba come l’adolescenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.