Sky in arrivo 4 nuovi canali: due saranno Sky Witness e Sky Documentaries?

In una recente intervista l’attuale amministratore di Sky Italia, Maximo Ibarra ha lanciato la notizia dell’arrivo di 4 nuovi canali a marchio Sky, canali quindi che si andranno ad aggiungere a quelli targati Sky come Sky Uno, Sky Atlantic, Sky Arte, é molto probabile anche se non vi sono certezze assolute che almeno due di questi nuovi canali arriveranno direttamente da Sky UK dove sono già visibili da alcuni anni con un certo successo.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Sky Witness canale tv

E’ probabile che prossimamente vedremo quindi accendersi anche in Italia Sky Witness, un canale che nel Regno Unito inizialmente era stata concepito con un palinsesto con target prevalentemente femminile e giovane con stragrande maggioranza di serie tv.

Nel corso del tempo Sky Witness é diventato a maggioranza serie tv crime come C.S.I., Boston Legal, The Blacklist andando quindi ad allargare il target di riferimento. Stando a primissime indiscrezioni, Sky Witness nella versione diciamo cosi italiana potrebbe avere una connotazione al femminile con serie tv ad hoc, come se l’intenzione di Sky fosse quella di andare un pò a sostituire Fox Life.

Nel Regno Unito, il canale si chiamava inizialmente Sky Living a ribattezzare la connotazione soprattutto femminile, qualche anno dopo prese il nome di Sky Witness che in effetti dà un maggiore effetto di serialità televisiva crime ma non é detto che in Italia non possa assumere anche un nome diverso (forse Sky Investigation) e una diversa programmazione. Questo canale, qualora fossero confermate le indiscrezioni, potrebbe partire la prossima estate 2021.

sky documentaries

Sky Documentaries è invece un canale televisivo lanciato il 27 maggio 2020 sempre nel Regno Unito. Il canale avrebbe dovuto essere lanciato il 7 aprile 2020. Tuttavia, a causa della pandemia COVID-19, il lancio è stato ritardato fino al 27 maggio 2020. 

Già dal nome si capisce chiaramente che si tratta di un canale documentari, docu-film, docu-fiction con produzioni esclusivamente Sky Original.

Sembra proprio che l’intento di Sky che poi é anche un pò un modo per pararsi da ulteriori chiusure future di canali: non é neanche escluso che in un prossimo futuro non possa chiudere anche Fox crime, al momento canale con ben pochi titoli forti e appetibili ma anche Fox, con l’ormai strapotere di Disney con Disney+ non sarebbe cosi stupefacente che chiudesse sulla tv satellitare.

Quindi Sky con quattro nuovi canali con proprio marchio andrebbe certamente a sopperire a determinate mancanze, investendo sempre di più sulle proprie produzioni originali che già sono in deciso aumento diventando meno dipendente da canali esterni.

Per quanto riguarda i documentari, sappiamo che National Geographic é di proprietà Disney e sulla piattaforma streaming stanno passando sempre più produzioni originali ed esclusive che invece su Sky non ci sono, anche qui non possiamo avere certezza che anche questo canale un giorno possa chiudersi.

Ibarra aveva parlato di 4 nuovi canali a marchio Sky di intrattenimento, quali potrebbero essere?

Sempre tenendo in considerazione Sky nel Regno Unito, i canali a marchio Sky sono veramente molti di più che in Italia e non é detto che prossimamente non possano arrivare anche da noi in Italia, per citarne qualcuno: Sky Crime, Sky Comedy, Sky Nature. Per quanto riguarda il crime da noi in Italia é attivo il canale Crime+Investigation e poi ci sono i diversi canali Natura e documentari di Discovery e ovviamente History.

Insomma Sky potrebbe anche vivere benissimo di vita propria con tutte le sue produzioni originali, canali a marchio proprio e le esclusive assolute HBO, HBO Max e Showtime e ovviamente Sky Cinema e pochi altri canali.

Inoltre pare si rinnoverà per altri anni la collaborazione con Mediaset e quindi troveremo ancora i canali sulla piattaforma satellitare e quindi i vari Premium Crime, Premium Stories e i pochi canali cinema di Premium rimasti, ovviamente sarà sempre presenta anche la app di Mediaset Play diventata ora Mediaset Play Infinity che quindi presto si aggiornerà anche per Sky Q.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.