The right stuff National Geographic

The Right Stuff – Uomini veri: Disney+ cancella la serie dopo una sola stagione, HBO Max pronta al salvataggio?

Disney+ ha cancellato Uomini veri dopo una sola stagione

The right stuff National Geographic

Disney+ ha annunciato ufficialmente la cancellazione di The Right Stuff – Uomini veri, la serie originale del brand National Geographic incentrata sulla corsa allo spazio.

Secondo le informazioni diffuse, la casa di produzione Warner Bros. Television starebbe cercando di vendere il progetto ad altri potenziali emittenti, con HBO Max in cima alla lista.La produzione ha prorogato di due settimane i contratti degli attori per aver margine di movimento nelle contrattazioni con i potenziali acquirenti dello show.

I motivi dietro alla cancellazione non sarebbero dovuti agli ascolti della serie sulla piattaforma, ma a divergenze creative tra la Disney e Warner in merito alla direzione dello show nella seconda stagione.

La sinossi della serie:

Nel 1959, all’apice della Guerra Fredda, l’Unione Sovietica domina la corsa allo spazio. Per contrastare il diffondersi di una sensazione di paura e declino che ha colpito la nazione americana, il governo statunitense concepisce il Progetto Mercury della NASA, dando inizio a una corsa allo spazio contro i sovietici e trasformando istantaneamente alcuni dei piloti collaudatori più affermati dell’esercito in vere celebrità. Questi individui, chiamati Mercury Seven, vengono trasformati in eroi ancor prima di aver fatto qualcosa di eroico. I migliori ingegneri della nazione calcolano che ci vorranno svariati decenni per arrivare nello spazio. Ma vengono dati loro solo due anni per riuscirci.

Fonte: deadline

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.