Il paradiso delle signore, arriva Dante!

Il misterioso Dante

Nella puntata de Il paradiso delle signore del 12 marzo: Anna e Maria decidono di accogliere in casa Irene come nuova coinquilina e lo comunicano anche a Rocco che ne rimane piacevolmente stupito. Quando tutto sembra ormai perduto, le vendite al Paradiso tornano ad andare a gonfie vele per la gioia di Vittorio e di tutti i dipendenti. Intanto, il piano di Marcello di incastrare il Mantovano rischia di andare in fumo per il tradimento di Vinicio. Il malvivente, dunque, tenta il furto al Circolo pensando di farla franca ma trova sulla sua strada un ostacolo imprevisto.

Per vedere o recuperare la puntata in streaming Rai Play cliccate questo link.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Il misterioso Dante

Il paradiso delle signore. Puntata 12 marzo 2021

Anna e Maria dopo le prime titubanze decidono di comune accordo di invitare Irene a convivere con loro rendendo molto felice la collega che però ha intenzione di fare subito molti cambiamenti in casa che rischieranno di creare subito tensioni.

Dopo il periodo di tensioni e di dubbi le vendite al Paradiso tornano a normalizzarsi cosi come la situazione generale rassicurando quindi Vittorio che era molto preoccupato, l’articolo pubblicato sul Paradiso sortisce il suo effetto ed é solo l’inizio di una vera e propria rivoluzione.

Tutto é pronto per la trappola che dovrà incastrare il mantovano spingendolo a commettere un furto al circolo, quando é sul punto di farla franca, interviene il misterioso Dante Romagnoli ma chi é?

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it. Collabora tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Giuseppe Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.