Il paradiso delle signore, la protesta al Paradiso

La protesta al Paradiso

Nella puntata de Il paradiso delle signore dell’11 marzo: Vittorio spera che l’articolo pubblicato dopo l’intervista possa fare breccia soprattutto sulla parte più tradizionalista della città, ma un picchetto di bigotte protesta all’ingresso del grande magazzino rintuzzate da un gruppo di ragazze di parere opposto. Ludovica è tornata nelle grazie di Adelaide, tanto che la Contessa ventila la possibilità che diventi presto la nuova vicepresidente del Circolo al posto di Fiorenza Gramini.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Il paradiso delle signore. Puntata 11 marzo 2021

Al Paradiso tutte le Veneri sono pronte a lavorare con le gonne più corte e cercare quindi di rafforzare il nuovo stile introdotto da Gabriella con l’abito british ma i pareti continuano ad essere contrastanti anche se la risposta generale della clientela sembra favorevole, peccato che all’esterno viene organizzato un picchetto di protesta con a capo la testarda Vettorazzo che rischia di vanificare tutto.

Adelaide ormai vuole Ludovica al suo fianco e le offre di essere la nuova presidentessa del circolo al posto della Gramini ma per la ragazza c’é l’ombra del mantovano e inoltre la contessa sembra volerla in qualche modo controllare e tenere d’occhio.

La protesta all’esterno del Paradiso alla fine scoraggia Vittorio che decide di fare un passo indietro intanto anche Irene continua ad avere problemi con suo padre e vorrebbe trovare un’altra sistemazione cosi Maria inaspettatamente la invita a casa sua con Anna.

Vittorio riceve una lettera da parte di Marta che lo invita a non scoraggiarsi e continuare a credere sempre nelle sue idee e nei suoi ideali.

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it. Collabora tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Giuseppe Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.