La Templanza, arriva il dramma storico di Amazon Prime Video

Amazon Prime Video ha svelato il trailer ufficiale e il poster della serie Amazon Original spagnola La Templanza. La serie, interpretata da Leonor Watling e Rafael Novoa, sarà disponibile in esclusiva su Prime Video dal 26 marzo in più di 240 paesi e territori nel mondo.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

La Templanza Prime Video

La Templanza è un drama romantico basato sul romanzo di successo di María Dueñas (The Time in Between, Las Hijas del Capitán) ambientato alla fine del XIX secolo. Racconta la storia di Soledad Montalvo (Leonor Watling) e Mauro Larrea (Rafael Novoa), personaggi che si sono fatti da sé e i cui destini si incrociano in modo imprevedibile.

La loro è una storia incentrata sul superamento delle avversità e la ricerca del proprio posto nel mondo, su come viene costruito un impero e su come in un solo giorno tutto può andare perduto.  

La Templanza porterà gli spettatori nelle tumultuose comunità di minatori messicani dell’800, passando attraverso i salotti più esclusivi dell’alta società londinese, fino ad arrivare nella Cuba della tratta degli schiavi e da lì alla gloriosa Jerez dove si trovavano i vigneti più ricercati.

La serie in 10 episodi da 50 minuti ciascuno è interpretata da Leonor Watling e Rafael Novoa, insieme a un cast internazionale di più di 130 attori, tra cui Emilio Gutiérrez CabaJuana AcostaEsmeralda PimentelNathaniel ParkerAlejandro de la Madrid e Raúl Briones.

La Templanza è una produzione Atresmedia Studios (Buendia Estudios) in collaborazione con Boomerang TV con Sonia Martínez, Nacho Manubens, Tedy Villalba e José María Caro nel ruolo di executive producer. La serie è diretta da Guillem Morales (The Uncertain Guest, Julia’s Eyes, Inside No.9), nominato ai Goya e ai BAFTA, il premio Goya Alberto Ruiz Rojo (El Cid, Brigada Costa del Sol, Presumed Guilty), e la vincitrice di un Goya Patricia Font (Coffee to Go, The Red Band Society, Cites, In Family I Trust).

Susana López Rubio (The Time in Between) ha guidato il team di sceneggiatori che include anche Javier Holgado (The Mess You Leave Behind). Bernat Bosch Bausà e Oscar Montesinos sono i direttori della fotografia, Pepo Ruiz il costume director, Ivan Palomares il compositore e Didac Bono l’art director.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.