Live non é la D’Urso verso la chiusura anticipata? In arrivo Avanti un altro – Di sera con Bonolis

Tanto tuonò che alla fine piovve, ma ci é voluto un bel pò di tempo per far risvegliare qualche coscienza un pò più ragionevole dalle parti di Mediaset ma intanto come scrive e anticipa Dagospia, pare che Live non é la D’Urso, il talk domenica condotto da Barbara D’Urso che da mesi ottiene non solo sempre gli stessi ascolti tv ma non cresce neanche in assenza di concorrenza forte.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Sembra che ai piani alti di Mediaset le stiano provando tutte per non far passare questa chiusura anticipata come una decisione a causa dei bassi ascolti, un pò come quando all’epoca spostarono Domenica Live per non farlo scontrare contro la corazzata Domenica In con Mara Venier dicendo che era per non far stancare troppo la conduttrice alle prese con tre programmi. Intanto anche Domenica Live soffre di questo spostamento.

Magari con una chiusura anticipata e forse per sempre di Live non é la D’Urso penseranno bene di rimettere Domenica Live alle 14?

Nella scorsa puntata in studio c’é stato ospite anche Rocco Casalino che ha cercato di incensare il programma facendolo passare per un programma talmente cult e potente da far calare i consensi al M5S quanto la D’Urso lo criticava in trasmissione.

Ad ogni modo, la notizia deve trovare ancora una conferma ufficiale e si pensa quindi di sostituire la D’Urso con la già prevista versione da prima serata di Avanti un altro con Paolo Bonolis, grande assente da Mediaset da parecchi mesi.

Vi ricordiamo a questo proposito che le nuove puntate di Avanti un altro, tornano da lunedi 8 marzo nel preserale di Canale 5. Quindi ci dovrebbe essere un Ciao Darwin -Story prossimamente, insomma ridateci Bonolis che sicuramente darà più risultati anche in prima serata che De Filippi e GfVip in parte, é in emorragia grave di ascolti per Canale 5.

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it. Collabora tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Giuseppe Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.