Il paradiso delle signore, il ritorno di Gabriella

Nella puntata de Il paradiso delle signore del 22 febbraio: Vittorio teme che Umberto voglia rivelare a Marta tutto su Federico. Cosimo e Gabriella tornano dal viaggio di nozze e si stabiliscono a villa Bergamini. Dora non si sente all’altezza del suo compito di capo commessa e Vittorio inizia a cercarne un’altra.

Maria deve lasciare la casa in cui vive ed è in cerca di una nuova sistemazione, altrimenti dovrà tornare in Sicilia. Ludovica confida a Marcello di aver ricevuto un altro avvertimento dal Mantovano, mentre pensava di essersene liberata.

Per vedere o recuperare la puntata in streaming RaiPlay cliccate questo link.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Il ritorno di Cosimo e Gabriella

Il paradiso delle signore. Puntata 22 febbraio 2021

Vittorio e Marta riprendono il loro menage matrimoniale e intanto Conti teme che Umberto voglia rivelare a Marta che Federico é suo fratello e cerca di fargli capire di andarci cauto, dello stesso parere anche Adelaide che continua sulla linea di temere gravi ripercussioni sulla famiglia.

La contessa si ritrova lei stessa a parlarne con Federico che sembra determinato ma lei gli fa cambiare idea elencandogli tutta una serie di drammi e scandali facendogli capire che Marta potrebbe prenderla molto male, ma Umberto continua a essere dalla parte del figlio.

Dora é sempre più sotto pressione come capo commessa e confessa a Beatrice di essere sul punto per esplodere cosi Vittorio cerca di accelerare per la ricerca di una nuova capo commessa ma intanto Dora si confronta con le ragazze e alla fine cede il suo posto a Irene che si ritiene molto più adatta ma durerà?

Gabriella e Cosimo tornano a Milano e tutti sono felici del loro ritorno un pò meno Salvatore che però si sforza di farsi vedere contento per la felicità della sua ex.

Ludovica chiede aiuto a Marcello dopo le ennesime minacce da parte del Mantovano che si sta facendo sempre più pressante e invadente e lei rischia molto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.