Il paradiso delle signore, le insicurezze di Adelaide

Nella puntata de Il paradiso delle signore dell’11 febbraio: Adelaide apprende con sorpresa che Ludovica sarà presente alle nozze di Cosimo che l’ha scelta come testimone, mentre Salvatore sta seriamente pensando a un gesto estremo per far saltare il matrimonio di Gabriella.

San Valentino è alle porte e Pietro invita Stefania a uscire, la quale accetta solo per far ingelosire Federico. Intanto Umberto cerca di coinvolgere sempre di più il giovane Cattaneo nei suoi affari e la Contessa teme che la presenza del ragazzo possa un giorno squilibrare tutti i rapporti di famiglia.

Per vedere o recuperare la puntata in streaming RaiPlay cliccate questo link.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Le insicurezze di Adelaide

Il paradiso delle signore. Puntata 11 febbraio 2021

Adelaide continua a essere molto preoccupato dall’eccessiva protettività di Umberto nei confronti di Federico e soprattutto il suo volerlo accontentare su ogni sua richiesta, compresa quella di invitare Ludovica alle nozze di Gabriella e Cosimo, la contessa teme che Federico possa prendere talmente il sopravvento da tagliare fuori gli altri suoi figli anche se Guarnieri la rassicura.

Gabriella sembra davvero convinta a sposare Cosimo e Salvatore invece é convinto che lei ami ancora lui e alla fine non sposerà Bergamini ma tutti gli altri sono convinti che lui prenderà una enorme cantonata, ma intanto Salvatore parteciperà alle nozze. Gabriella intanto chiede a Vittorio di farle da testimone e invita anche Beatrice.

Stefania non riceve le attenzioni sperate da Federico e cosi accetta l’invito al cinema di Pietro in presenza proprio di Federico convinta di ingelosirlo ma anche lei si sta deludendo? Irene é convinta di no.

Vittorio e Beatrice fanno sempre più fatica a stare lontani e tutto il romanticismo di cui sono circondati non aiuta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.