Un posto al sole, la guerra di Silvia

Nella puntata di Un posto al sole del 9 febbraio 2021: delusa dall’operato della polizia e dalla mancanza di sostegno di Michele, Silvia prende una decisione inattesa. Sempre più in difficoltà, Nunzio realizza che se non risolverà in fretta le sue pendenze, a farne le spese potrebbe essere una persona a lui molto cara. Raffaele fa la sua spiazzante proposta imprenditoriale a Diego che si prende del tempo prima di rispondergli.

Per vedere o recuperare la puntata in streaming RaiPlay cliccate questo link.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Le scelte di Nunzio

Un posto al sole. Puntata 9 febbraio 2021

Silvia ormai non ne può più di non riuscire ad avere l’appoggio da Michele e dalle autorità e cosi accetta di parlare dell’aggressione alla radio con Chiara e questa decisione crea una nuova spaccatura con il marito ma lei ormai é irremovibile dopo aver chiesto a Michele per l’ennesima volta di essere dalla sua parte.

Nunzio deve ripagare il suo debito di gioco al più presto dopo aver ricevuto pesanti minacce e cosi decide addirittura di giocare a poker con Samuel e Patrizio.

Bea accetta di lavorare al centro sociale mentre il fratello Emir continua a fare i suoi errori ma anche lei rischia grosso a causa e i due potrebbero dar ragione al malumore di Silvia.

Raffaele propone a Diego di occuparsi della parte manageriale dell’officina dei pastori che lui vorrebbe rilanciare ma lui vuole pensarci anche se l’idea é molto buona e lui potrebbe continuare a lavorare al Vulcano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.