Il paradiso delle signore, il cambiamento di Irene

Nella puntata de Il paradiso delle signore del 9 febbraio: Irene, delusa dalla scelta di Vittorio di incaricare Dora come nuova capo commessa, grazie anche a un vivace scambio di idee con Rocco, decide di cambiare atteggiamento e si mostra molto più disponibile con tutti, ma l’anomalo comportamento della ragazza preoccupa le Veneri. Per provare il registratore della “panchina dell’amore”, Armando incide una storia che ricalca il suo amore per Agnese.

Per vedere o recuperare la puntata in streaming RaiPlay cliccate questo link.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Il cambiamento di Irene

Il paradiso delle signore. Puntata 9 febbraio 2021

Dopo l’ennesimo scambio di battute con Rocco, Irene si rende conto di essere spesso prepotente e pettegola e quindi decide di provare a cambiare decisamente atteggiamento diventando improvvisamente più disponibili ma le altre veneri sono sospettose infatti il cambiamento dura poco.

Anna continua a spingere su Gabriella affinché faccia chiarezza nei suoi sentimenti e nelle sue scelte prima che sia troppo tardi, una volta sposata non potrà tornare indietro ma la stilista continua a essere pronta a sposarsi ma a non volersi staccare da Salvatore.

Vittorio e Federico provano il registratore sulla panchina dell’amore e vi trovano una registrazione molto poetica di Armando che colpisce dritto al cuore Agnese che corre da lui e lo bacia seppur tra i due per ora non potrà esserci altro.

Marcello e Ludovica continuano a incontrarsi e a trascorrere del tempo insieme in caffetteria.

Umberto e Federico fanno ulteriori passi avanti nel recuperare il loro rapporto e l’assenza di Luciano potrebbe favorirli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.