Il paradiso delle signore, l’illusione di Salvatore

Nella puntata de Il paradiso delle signore del 25 gennaio: Gabriella, in preda ai sensi di colpa per il bacio dato a Salvatore, cerca di stare vicino a Cosimo.

Il giovane, rimasto senza il padre, deve prendere in mano gli affari di famiglia e portare a conclusione l’accordo con Umberto che Arturo non ha fatto in tempo a firmare.

In atelier, Beatrice assiste a una scena poco piacevole tra Agnese e Giuseppe e capisce che la donna è succube del marito. Irene dà un appuntamento serale a Rocco in magazzino, ma il ragazzo si dimentica di andarci.

Per vedere o rivedere la puntata in streaming RaiPlay cliccate questo link.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Agnese succube di Giuseppe

Il paradiso delle signore. Cosa é accaduto nella puntata 25 gennaio 2021

L’improvvisa morte di Arturo Bergamini getta Cosimo nel totale sconforto ma questo avvenimento improvviso e tragico mette anche Gabriella di fronte alla realtà: per lei e Salvatore non é il momento e cosi il barista é costretto a prendere un’altra illusione ma riusciranno ad avere di nuovo il loro momento?

Irene sempre più vicina a Rocco organizza una cenetta intima con lui ma il giovane viene suo malgrado trattenuto in casa Amato da una cena di famiglia organizzata da Maria per celebrare il suo successo nel ciclismo, Irene rinuncerà a lui?

Armando ritrova Agnese al Paradiso e ne é emozionato ma la felicità dura poco perché Giuseppe riporta subito a casa la moglie e anche Beatrice si rende conto che la donna é succube del marito.

Cosimo si trova costretto a farsi carico degli affari del padre tra cui quello in cui era coinvolto anche Umberto e riguarda il Paradiso, il giovane informa anche Vittorio dell’ipoteca sulla boutique che però dovrebbe essere risolta senza problemi.

Adelaide e Umberto discutono della morte di Bergamini che in qualche modo ha fatto in modo di far schivare ad entrambi un bel proiettile pericoloso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.