Made in Italy, é di scena la moda anni ’70 su Canale 5: anticipazioni

Dopo tanti rinvii finalmente da mercoledi 13 gennaio in prima serata Canale 5 parte la serie Made in Italy, già trasmessa in anteprima ed esclusiva assoluta oltre un anno fa da Amazon Prime Video.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Made in Italy anticipazioni

Milano, meta’ degli anni ’70. Irene Mastrangelo e’ una ragazza di 23 anni che grazie ai sacrifici dei genitori, immigrati dal Sud Italia, e’ riuscita ad arrivare ad un passo dalla laurea in Storia dell’Arte. All’ultimo esame, dopo una discussione con il professore, un reazionario “barone” che non accetta le sue idee progressiste, Irene rifiuta il voto che le avrebbe permesso di laurearsi.

Dopo un litigio con il padre che la rimprovera per non aver accettato il voto, per non gravare piu’ sulla famiglia Irene decide di mantenersi agli studi da sola e riesce ad ottenere un lavoro di apprendista presso la rivista di moda “Appeal”.

Il mondo della redazione e quello della moda, cosi’ stravagante e ricco di stimoli, affascina fin da subito Irene che stringe amicizia con l’altra giovane apprendista, la disinibita Monica e viene “adottata” dalla pur severa Rita Pasini, la redattrice senior, anticonformista e sempre in polemica con Nava, il vicedirettore, attento solo al conto economico.

Nel cast figurano Margherita Buy, Greta Ferro, Fiammetta Cicogna, Marco Bocci e una partecipazione anche di Raoul Bova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.