Tanya Roberts è morta lunedì, svelate le cause del decesso

Arrivano i dettagli sulla causa del decesso di Tanya Roberts

Dopo la prima smentita, è arriva infine la conferma: Tanya Roberts è ufficialmente deceduta.

L’attrice, nota prevalentemente al grande pubblico per aver interpretato Julie Rogers, una delle ultime Charlie’s Angels nella stagione conclusiva della serie classica, si è spenta Lunedì sera.

Mike Pingel, l’agente dell’attrice, ha rilasciato un comunicato stampa per dare l’ufficialità della sua morte e le cause del decesso:

Con grande tristezza posso confermarvi che Tanya Roberts si è spenta ieri sera, il 4 gennaio 2021, alle 9.30 al Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles, California. La causa del decesso è un’infezione delle vie urinarie che si è diffusa ai reni, colecisti, fegato e poi al sistema sanguigno. La famiglia chiede il rispetto della privacy durante questo lutto, presto verrà annunciato un memoriale online in suo onore.

Tanya Roberts ha anche ricoperto il ruolo di Sheena nel film Sheena, regina della giungla (1984) e la Bond girl Stacey Sutton in 007 – Bersaglio mobile (1985), accanto a Roger Moore. Apparve inoltre in un film italiano, I Paladini: Storia d’armi e d’amori (1983), per la regia di Giacomo Battiato. Da segnalare la sua presenza anche nel film di Don Coscarelli Kaan principe guerriero (1982).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.