Fantasilandia (Fantasy Island), in attesa del reboot ricordiamo questa storica serie

Bodyguard Rai tre

Quanti di voi ricordano la serie tv Fantasilandia? La serie storica prodotta dalla ABC a cavallo tra la fine degli anni 70 e i primi anni 80 con ben sette stagioni é oggi tornata alla ribalta con la notizia della realizzazione di un reboot per Fox, leggete qui tutti i dettagli. In attesa di poter vedere la nuova serie anche in Italia, ricordiamo Fantasy island versione vintage.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Fantasilandia (Fantasy Island) fu trasmessa dal canale ABC dal 20 gennaio 1978 al 19 maggio 1984.

Anticipata da due episodi pilota (divisi in due parti), in Italia venne trasmessa da Canale 5. Hervé Villechaize nel 1982 ebbe la nomination ai Golden Globe come miglior attore non protagonista. Il protagonista Ricardo Montalbán partecipò anche alla regia di diversi episodi. Il tema musicale è stato composto da Laurence Rosenthal. La serie fu girata tra le Hawaii e la California.

Nel 1983 la Warner Bros. omaggiò questa serie, prendendola come spunto per il suo noto lungometraggio Daffy Duck e l’isola fantastica.

La serie narra di un’isola-vacanze particolare su cui gli ospiti possono realizzare i loro sogni grazie a situazioni create ad hoc con attori. La serie aveva anche una morale in quanto non sempre le vacanze con le situazioni immaginate si svolgevano come previsto dai protagonisti che finiscono col preferire la realtà.

Ad accogliere gli ospiti ci pensavano in ogni episodio il signor Roarke (Ricardo Montalbán) e il nano Tatoo (Hervé Villechaize).

Nel 1998 la ABC trasmise già una nuova versione di Fantasilandia, con nuove storie e nuovi attori, tra i quali Malcolm McDowell e Mädchen Amick. La serie però stavolta non ottenne il successo sperato e venne cancellata dopo 13 episodi.

Nel corso delle 7 stagioni si sono alternate molte guest star, tra cui: Debra Feuer, Lewis Arquette, Frankie Avalon, Jane Badler, Linda Blair, Sonny Bono, Neville Brand, Joan Collins, Geena Davis, Mel Ferrer, Dorothy Stratten, Sid Haig, David Hedison, Justin Henry, Ernie Hudson, Carolyn Jones, Van Johnson, Lorenzo Lamas, Janet Leigh, Heather Locklear, Philip McKeon, Julie Newmar, Leslie Nielsen, Eleanor Parker, Michael Parks, Richard Paul, Michelle Pfeiffer, Michelle Phillips, Elke Sommer, Tori Spelling, Vic Tayback, Dick York e Adam West.

La trama della serie potrebbe in qualche modo ricordare, seppur con notevoli differenze ovviamente, alla trama di Westworld dove gli ospiti del parco a tema potevano essere e fare tutto ciò che desideravano. In questo caso invece si parla di una serie leggera con toni anche molto romantici che facevano sognare.

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it, tivoo.it, mondotelefono.it, maglifestyle.it Ha collaborato tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Collabora con la web radio Radiostonata.com nel programma quotidiano #AscoltiTv in diretta da lunedi a venerdi dalle 10 alle 11.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.