Beautiful, Thomas si é “dissolto”?

Tutti aspettano Thomas

Canale 5 continua a trasmettere le puntate di Beautiful in maniera ridotta con tantissima pubblicità, noi ogni giorno vi proponiamo il riassunto completo della puntata anche se non proprio corrispondente ai giorni di programmazione in tv, essendo le puntate ridotte.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Beautiful. Puntata 8221

Alla Forrester, Ridge sta lavorando ad alcuni abiti con le modelle quando entra Steffy che puntualizza l’assenza di Thomas. Ridge minimizza, convinto che il ragazzo arriverà ben presto. Arriva Liam che ha finito il colloquio con Risorse Umane e ora è pronto a raccogliere i suoi effetti personali.

Steffy fa presente che stanno aspettando Thomas, del quale non hanno notizie dal giorno precedente. Liam puntualizza di averne: per la verità, sa che la sera prima il ragazzo ha firmato per il nulla osta alla custodia di Douglas per Hope.

Tutti aspettano Thomas

Ridge e Steffy sono letteralmente increduli ma Liam è certo di aver visto le carte a casa di Brooke, con Hope. Ridge ci crede, in fondo sa quanto Hope e Brooke volessero fortemente questa cosa; ora sono riuscite nel loro intento di portar via a un padre il suo stesso figlio. Liam precisa che si tratta di una custodia condivisa, Thomas ha ancora tutti i suoi diritti morali e legali. Ciò che Hope ha fatto, secondo lui, è stato assicurarsi il meglio per il bambino.

Afferrando le chiavi , Ridge decide di recarsi da Brooke a cercare delle risposte, visto che Liam non ne ha. Questi non pensa che sia una buona idea andare là ma Ridge non gli dà retta ed esce.

Steffy riceve un alert. Si tratta di una riunione ma lei sperava si trattasse di Thomas.
 
Hope é ormai convinta di aver provocando la morte di Thomas dopo averlo spinto il ragazzo é finito nel vascone con l’acido, la ragazza lo confessa alla madre nel salotto di casa. Brooke cerca di farla smettere, ma Hope ripete di aver spinto Thomas.

Brooke dice che tutti sanno che Hope detesta ogni forma di violenza. La ragazza piange e pensa a Douglas che per colpa sua ha perso l’unico genitore che gli era rimasto.

Fermando la crisi isterica della figlia, Brooke si rifiuta di permettere a Thomas di rovinarla ulteriormente: non vuole che prendano decisioni affrettate. Hope chiede a sua madre se sta insinuando che dovrebbe nascondere tutto. Brooke ritiene si tratti di legittima difesa e Thomas è responsabile di tutto.

In quel momento Ridge entra in casa, furioso ma lui si riferisce ad altro ma nonostante questo scopre che Hope ha ucciso Thomas.

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it. Collabora tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Giuseppe Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.