HBO Max: alcune proprietà DC Comics diventeranno produzioni locali per ogni paese

HBO Max intende spostare la produzione delle serie DC Comics in vari paesi

Durante il virtual Web Summit, il presidente di HBO Max e responsabile dei contenuti, Casey Bloys, ha annunciato che il network sta definendo una nuova strategia per la realizzazione di progetti legati alle proprietà DC Comics.

Con l’arrivo in Europa della piattaforma nel 2021, il piano di HBO Max è quello di portare le proprietà DC fuori dal territorio americano e identificare ciascuna di essere con un determinato paese.

Alcuni progetti non annunciati, oppure quelli già noti, potrebbero dunque essere trasformati in produzioni locali per un determinato paese, così da contribuire a rendere il prodotto più vendibile anche a livello globale.

Si tratta di una strategia già adottata da Sky per le sue produzioni originali, prodotte in vari paesi europei, con produzioni caratterizzate da cast e team creativi provenienti dalla medesima regione.

Bloys a dichiarato:

Stiamo lavorando per trovare dei contenuti della DC che potrebbero essere prodotti in altri paesi.

Attualmente le serie originali di HBO Max in sviluppo sono Peacermaker, spin-off di The Suicide Squad che vedrà alla regia e la sceneggiatura James Gunn; lo spin-off di The Batman ideato da Matt Reeves; la serie Green Lantern Corps prodotta da Greg Berlanti; e infine un progetto corale della Justice League Dark opzionato con spin-off multipli sui singoli personaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.