Gianfranco Stevanin, il serial killer in un docu-film su DPlay Plus per NOVE Racconta

Un ragazzo educato, gentile con tutti e benvoluto dai cittadini di Terrazzo, nel vicentino. Solo apparenza. In realtà Gianfranco Stevanin era un serial killer spietato e perverso che nei primi anni ‘90 si è reso colpevole dell’omicidio di 5 donne – il cadavere di una delle vittime non è mai stato ritrovato – violentate, torturate e fatte a pezzi.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Gianfranco Stevanin su Dplay Plus

Per il ciclo NOVE racconta, domenica 29 novembre alle ore 21:25 sul Nove va in onda “Stevanin – Non ricordo di averle uccise”, lo speciale – prodotto da Stand By Me per Discovery Italia – in cui il serial killer, dal carcere di Bollate dove è detenuto con la condanna all’ergastolo, si racconta in una lunga intervista arricchita da filmati, ricostruzioni e interventi di esperti che ripercorrono le vicende dietro gli omicidi.  L’extended version dell’intervista è disponibile in esclusiva su Dplay Plus.

Il vero volto di Gianfranco Stevanin – 34enne figlio di una famiglia di ricchi contadini che non gli ha mai fatto mancare nulla – viene svelato il 16 novembre 1994. In paese lo conoscono tutti: sempre elegante, alla guida di una bella macchina, stimato.

Nessuno si sarebbe mai aspettato che dietro a quell’uomo apparentemente perbene si nascondesse un’anima tormentata e diabolica. 

La ricostruzione degli eventi della notte del 15 novembre è tanto realistica quanto agghiacciante. A bordo della sua auto, Stevanin avvicina Gabriele Musger, una prostituta, convincendola a posare nuda per un servizio per un milione di lire. Dopo che Stevanin l’ha legata, violentata e le ha scattato delle foto, la vittima per liberarsi dall’incubo gli offre 25 milioni di lire: i risparmi di una vita.

Ma ad un casello autostradale Gabriele, balzando fuori dalla macchina, si precipita a chiedere aiuto alla Polizia. Al momento del fermo l’uomo sembra sereno, un tipo a posto. Ma dentro quell’auto c’era un uomo malvagio o forse semplicemente folle, che presto sarebbe stato condannato all’ergastolo. 

Stevanin – Non ricordo di averle uccise’ è uno speciale prodotto da Stand By Me per Discovery Italia, a cura di Andrea Felici, prodotto da Simona Ercolani. Scritto da Annalisa Reggi, regia di Cristian Di Mattia. Supervisore alla produzione Teresa Carducci, Produttori esecutivi Melisa Scolaro e Fabrizio Forner.

NOVE è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9. L’extended version dell’intervista è disponibile in esclusiva su Dplay Plus (sul sito dplay.com–o su App Store o Google Play).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.