Un posto al sole, lo sconforto di Michele

Nella puntata di Un posto al sole del 17 novembre: Rossella e Patrizio dovranno fare i conti con i rispettivi sentimenti. La tensione fra Michele e Silvia non sembra destinata a dissiparsi.

Giulia riceverà una notizia spiacevole sul fronte lavorativo, ma non sembra intenzionata ad accettarla passivamente. Le scelte di vita di Niko susciteranno perplessità nelle persone a lui vicine e fomenteranno le ansie paterne.

Per rivedere o recuperare la puntata in streaming cliccando questo link.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Lo sconforto di Michele

Un posto al sole. Puntata 17 novembre 2020

Dopo le ennesime minacce ricevute, la famiglia rom decide di lasciare la casa ma Giulia e Angela non vogliono accettare questa sconfitta passivamente e cercano un modo per fermarli dal lasciare un alloggio spettato a loro di diritto.

Niko inizia il suo primo giorno allo studio Leone ma gli inizi non sono esattamente come lui poteva aspettarsi: ovvero occuparsi di documenti da smistare e casi molto minori ma Renato continua a tormentare il figlio temendo che possa fare pessime scelte.

Tra Patrizio e Rossella sembra essere tornato il sentimento di un tempo ma entrambi sono solo molto confusi e temono di soffrire nuovamente entrambi ma sia Alex che Vittorio li spingono a viversi il momento.

Michele non sopporta più i silenzi continui di Silvia e il suo continuo evitarlo in ogni modo cosi la affronta per l’ennesima volta e lei lo incolpa di non aver saputo difenderla durante l’aggressione e di essere sfuggita a una violenza sessuale per puro caso e spirito di iniziativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.