Il paradiso delle signore, il problema del furto

Nella puntata de Il paradiso delle signore del 6 novembre: al Paradiso Luciano si accorge di un ammanco in cassa e insieme a Clelia e Vittorio consultano le Veneri, incredule. Maria cerca di aprire il suo cuore a Rocco, ma sopraggiunge Irene e rovina l’atmosfera.

Tra Agnese e Armando l’attrazione è sempre più forte, ma la donna non riesce ancora a lasciarsi andare. Intanto non si fa che parlare del furto e Stefania, dopo aver esitato a lungo anche per il timore di non essere assunta, si convince a parlare e rivela i suoi sospetti a Vittorio.

Per rivedere o recuperare la puntata in streaming cliccate questo link.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

La partenza di Pietro

Il paradiso delle signore. Puntata 6 novembre 2020

Pietro si prepara a ripartire per la scuola militare e sembra che il rapporto con la madre appaia più sereno.

Maria vuole conquistare il cuore di Rocco e ne parla con Agnese che le dà alcuni consigli su come comportarsi con il ragazzo ma la ragazza deve vedersela anche con l’intraprendenza di Irene sempre più presente nella vita di Rocco.

Al Paradiso risulta un ammanco dalla cassa e le Veneri sono spaventate perché temono di perdere il lavoro ma Stefania pare sappia molto di più e decide di palesare i suoi sospetti che ricadono su Pietro che avrebbe preso i soldi per organizzare una nuova fuga ma Vittorio fa scattare la denuncia.

Armando é sempre più preso da Agnese ma lei pur ricambiandolo non riesce ancora a trovare il coraggio per lasciarsi completamente andare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.