Che cos’é Noggin? Il canale per bambini su Amazon Prime Video

Noggin su Amazon Prime video

Arriva anche in Italia Noggin, il servizio video su abbonamento dedicato all’apprendimento dei più piccoli, in fascia pre-scolare. Lo annuncia oggi ViacomCBS Networks, che lancia il proprio canale in streaming dedicato all’apprendimento in Italia e, in contemporanea, in Olanda e Spagna. Il servizio sarà accessibile tramite abbonamento aggiuntivo, tra i canali Amazon Prime Video.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Noggin su Amazon Prime video

Dopo il lancio in UK, Francia, Germania e Austria a settembre 2020, Noggin incrementa così la propria diffusione in Europa, rendendo disponibile agli abbonati Prime la visione o il download di contenuti short-form, targati Nick Jr., in un contesto sicuro, senza interruzioni pubblicitarie, e nelle diverse lingue locali.

Noggin propone, infatti, una esperienza di apprendimento pensata per i bambini in età pre-scolare, con contenuti sviluppati da esperti e incentrati sui personaggi Nick Jr. più noti e amati. Tra i titoli disponibili su Noggin in Italia anche Dora L’EsploratriceShimmer and ShinePAW Patrol, Blaze e le Mega Macchine, Vai Diego e molti altri.

Gli utenti italiani di Amazon Prime Video potranno integrare il proprio abbonamento con la sottoscrizione aggiuntiva del servizio video Noggin, che sarà fruibile in streaming sul web e su numerosi dispositivi (smart TV, mobile, Amazon Fire TV Stick, console di gioco, etc).

Per vedere i contenuti Noggin non sarà necessario passare da una app all’altra, dal momento che l’accesso avverrà in maniera immediata, attraverso l’account Prime Video di ciascun utente.

Note

  • Prezzo abbonamento Noggin in Italia: 3,99 euro/mese.
Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it. Collabora tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Giuseppe Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.