Un posto al sole, la doppia vendetta di Bice

Nella puntata di Un posto al sole del 28 ottobre: Niko continua a trascurare il lavoro, Serena e Filippo sembrano finalmente sul punto di riconciliarsi quando un a notizia improvvisa rischia di stravolgere il loro ritrovato equilibrio.

Seguendo il consiglio di Angela, Clara comunica al compagno l’intenzione di tornare a vivere a casa propria. Decisa a vendicarsi del marito fedifrago, Bice inizia a corteggiare il malcapitato Cotugno.

Per rivedere o recuperare la puntata in streaming cliccate questo link.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Un posto al sole. Puntata 28 ottobre 2020

Tra Serena e Filippo sembra proprio che la tempesta sia alle spalle, i due stanno quasi per dichiararsi nuovamente ma é proprio la Cirillo che blocca tutto per andarci cauta e cercare di imparare dagli errori commessi ma tra i due riesploderà nuovamente l’amore?

La doppia vendetta di Bice

Mariella convince Bice a dirottare la sua vendetta usando Cotugno come bersaglio in questo modo si vendicherà del marito ma anche di Cinzia, cosi la parrucchiera riparte subito all’attacco.

Clara finisce per sfogarsi con Angela di tutti i suoi problemi con Alberto, la Poggi la spinge a riflettere se con lui é felice oppure no, la ragazza é solo molto confusa, dopo l’ennesimo sfogo di Palladini, Clara si offre di fare un passo indietro per lasciarlo più tranquillo.

Il comportamento di Niko é sempre più alla deriva, si ubriaca, é distratto e non si presenta al lavoro con un cliente che abbandona lo studio preoccupando non poco Ugo di tutta la situazione, a questo punto per Niko é meglio lasciare lo studio.

Proprio nel momento in cui tra Serena e Filippo torna il sereno lui é costretto a partire per Tenerife per un problema serio di lavoro. Cos’altro si metterà di mezzo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.