Green Lantern: la serie di HBO Max avrà i valori produttivi di un film

La serie Tv di Green Lantern per HBO Max sarà una produzione molto ambiziosa

Marc Guggenheim, storico produttore dell’Arrowverse, ha abbandonato il suo incarico a The CW dopo tanti anni di supervisione agli show della rete broadcast.

L’autore adesso sposterà i suoi impegni altrove, restando ancora una volta nell’ambito della DC Comics, ma questa volta per produrre la serie TV di Green Lantern per la piattaforma streaming di HBO Max.

E proprio in merito al progetto, Guggenheim ha rivelato che lo show sarà gestito in maniera simile ad un film.

Credo, anche se non è un’opinione universalmente condivisa, che non si possa realizzare uno show di dieci ore oppure uno da otto episodi come se fosse un film di otto ore. Non penso che funzioni. Quando lo vedo realizzato, ci sono sempre degli episodi deboli nel mezzo. Penso che ci si debba avvicinare ad una serie TV e dare ad ogni episodio una sua entità. Anche se è in streaming, anche anche se si spera che le persone facciano binge watching, devi rendere ogni episodio un pasto soddisfacente.

Devi guardarlo con un ritmo diverso da quello che avresti in un film di due ore. Detto questo, sicuramente lo show per HBO Max su cui stiamo lavorando, ci stiamo avvicinando con le ambizioni produttive di un film. Quindi lo stiamo scrivendo come uno show televisivo, ma speriamo di produrlo come un film.

Grahame-SmithMarc Guggenheim scriveranno la serie, che sarà prodotta da Berlanti Production e Warner Bros. Television. Non ci sono conferme al momento sul cast e la data di uscita, ma lo sviluppo della serie sembra stia avanzando velocemente.

Ecco una descrizione ufficiale rilasciata da HBO Max:

Da HBO Max, DC, Berlanti Productions e Warner Bros. Television arriva l’adattamento della popolare saga fumettistica che attraversa decadi e galassie. Green Lantern racconterà le avventure di diverse Lanterne, tra i quali Guy Gardner, Jessica Cruz, Simon Baz e Alan Scott — la prima Lanterna terreste che, come nei fumetti, è gay —  La serie includerà anche acuni dei personaggi preferiti dei fumetti, come Sinestro e Kilowog, ma introdurrà anche nuovi eroi tra i ranghi del Green Lantern Corps.

Fonte: Comicbook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.