“Che succ3de?”, Geppi Cucciari nel preserale di Rai tre

“Che succ3de?” Rai tre

Debutta lunedì 26 ottobre, alle 20.20 su Rai3, “Che succ3de?”, la nuova striscia quotidiana di Geppi Cucciari, tra Blob e Un posto al sole.

Mentre i telegiornali raccontano l’attualità, Geppi prende a pretesto i social e il nostro peculiare Paese attraverso un panel di persone rappresentative di tutte le venti regioni. Uomini e donne.  Satira, comicità, qualcosa che somiglia al giornalismo.

Ma soprattutto curiosità: quella della conduttrice per le opinioni degli italiani e la loro percezione, in rete e non, di quel che succede. Dietro a ogni grande notizia c’è sempre una persona comune, che spesso è tanto meglio di come la raccontano e di come ce la raccontiamo: andiamo dunque a scoprirlo.

Insieme a Geppi, un “padrone di casa” (la produzione è a Torino, la conduttrice cerca complici in loco), musicisti a rotazione e un sondaggista.

Un segmento per raccontare, per raccontarsi, e forse per raccontarsela: quando un giorno è bel lungi dal finire, un altro giorno è ben lontano dal cominciare, e i fan di “Upas” già bramano i loro beniamini. Video, sondaggi, vox populi, social media, ospiti ignoti e perciò sorprendenti, in una pratica confezione famiglia.

Questo è quel “che succede” o almeno come Geppi cerca di raccontarlo. E al venerdì, la grande festa di “Che succ3de?”: un game show che mette, l’un contro l’altro armato, un personaggio vip e una persona comune. Chi ne saprà di più? Chi si aggiudicherà la vittoria? Questo, e molto altro, è quel “Che succ3de?”.

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it, tivoo.it, mondotelefono.it, maglifestyle.it Ha collaborato tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Collabora con la web radio Radiostonata.com nel programma quotidiano #AscoltiTv in diretta da lunedi a venerdi dalle 10 alle 11.

6 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.