UFFICIALE: Quibi chiude i battenti dopo sei mesi dal lancio

La piattaforma streaming di Quibi è ufficialmente un fallimento

Si chiude, molto prima del previsto, la piattaforma streaming di Quibi, ad appena sei mesi dal lancio.

La piattaforma streaming, descritta come rivoluzionaria grazie al suo modello di fruizione che prevede episodi dalla durata di pochi minuti da visionare esclusivamente su smartphone e tablet, si chiude all’insegna di un grande fallimento che secondo il suo ideatore Jeffrey Katzenberg, sarebbe dovuto alla pandemia provocata dal Covid-19.

Secondo Katzenberg, il lockdown avrebbe obbligato gli utenti abitauti alla fruizione di contenuti streaming su smartphone a cambiare le loro abitudini prediligendo una visione da salotto.

L’investimento che stavamo facendo, la qualità e la quantità dei contenuti che stavamo facendo, dovevamo davvero partire in modo molto grande affinché funzionasse. Ora, quanto di tutto questo sia stato influenzato dal COVID non lo sapremo mai.

Ecco la sua dichiarazione:

Abbiamo provato molte cose diverse durante l’estate, che si trattasse di prova gratuita senza pagamento, prova gratuita di 90 giorni, prova gratuita di 14 giorni. Abbiamo cambiato completamente il marketing per essere più title marketing che platform marketing, abbiamo apportato molte modifiche e abbiamo provato un modello di business completamente diverso in Australia. E alla fine niente di tutto ciò ha davvero cambiato la risposta fondamentale, il fatto che avevamo bisogno di più capitale e ne avevamo bisogno presto.

Per quanto riguarda il futuro del servizio, Qubi resterà comunque attiva sul mercato per potenziali acquisizioni. Tutti i contenuti in catalogo saranno disponibili ad una cessione verso terzi ed è probabile che alcuni concorrenti possano approfittare di questa situazione per aggiungere questi contenuti alle loro offerte.

Fonte: Deadline

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.