Mafia Capitale e situazione Covid-19 a Non é l’Arena su La7

Nuovo appuntamento domani, domenica 11 Ottobre, con “Non è l’Arena” in onda in diretta alle 20.30 su la7: Massimo Giletti intervisterà in esclusiva Salvatore Buzzi, uno degli imputati principali del processo Mondo di Mezzo – al tempo Mafia Capitale – che ha deciso di raccontare la sua versione in attesa dell’udienza del prossimo 3 novembre della Corte d’Appello di Roma, chiamata dalla Cassazione a riformulare l’entità delle condanne dopo la sentenza che ha fatto cadere l’aggravante di associazione mafiosa per Buzzi e gli altri coimputati.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Mafia Capitale a Non é l'Arena con Giletti

Parteciperanno al dibattito Carlo Bonini, Alessandro Diddi e Alfonso Sabella. Tra i temi centrali della puntata l’aumento progressivo dei contagi da Covid- 19. “Zone rosse” e chiusure mirate per evitare il lockdown totale. 

Feste e locali osservati speciali ma è determinante indossare la mascherina sempre, obbligo introdotto con decreto legge in settimana su tutto il territorio nazionale.

Non tutti sono d’accordo c’è chi invoca la libertà di non metterle, come i cosiddetti “no mask” protagonisti insieme ai negazionisti delle manifestazioni in corso a Roma.

Di tutto questo se ne discuterà in studio con Matteo Bassetti, Pierpaolo Sileri, Alessandro Cecchi Paone e Diego Fusaro. Si arricchisce di un nuovo capitolo l’inchiesta giornalistica realizzata dal team di “Non è l’Arena” sull’Inps e la gestione del suo gigantesco archivio cartaceo.

Con filmati e immagini inedite si cercherà di far chiarezza sul servizio che l’Ente ha affidato alla stessa azienda per oltre vent’anni senza mai fare una gara d’appalto. Parteciperanno al dibattito Guido Crosetto, Luca Telese e Sergio Rizzo.

Davanti alle telecamere di “Non è l’Arena” ritorneranno per confrontarsi il sindaco di Messina Cateno De Luca e il sindacalista della Funzione Pubblica Cgil Francesco Fucile. Tema della discordia lo smart working nelle amministrazioni comunali, che ha creato divisioni tra sindacati e sindaci. 

Infine Giletti tornerà ad occuparsi del mondo dei social e di Mirko Scarcella, il guru di Instagram finito sotto accusa dopo un servizio de “Le Iene”, sulle presunte truffe che lui avrebbe compiuto ai danni dei suoi clienti.

Questa volta però ci saranno delle rivelazioni: in un video esclusivo che sarà mostrato nella puntata Gianluca Vacchi usa parole dure nei confronti di qualcuno…chi sarà? Se ne discuterà con Alessandro Cecchi Paone, Annalisa Chirico, Laura D’amore e Luca Valori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.