Swamp Thing: il debutto in chiaro su The CW registra ottimi numeri

Il debutto in chiaro di Swamp Thing è un successo inaspettato

Swamp Thing ha fatto il suo debutto, per la prima volta in chiaro, su The CW, lo scorso martedì. Stando ai dati resi noti da TVLine, la ex-serie di DC Universe ha registrato una premiere da record per la rete broadcast.

Nello specifico parliamo di 1,1 milioni di spettatori e un rating di 0.2. Numeri che se confrontati con gli altri network sono tendenzialmente bassi, tuttavia nella media di una rete come The CW rappresentano dei risultati piuttosto positivi.

Alla luce della pandemia inoltre, il rilascio di questa serie in chiaro ha risollevato in generale gli ascolti della rete nello slot delle 20:00, registrando i numeri migliori dal 19 maggio 2020 ad oggi. Nell’ottica di uno slot esteso di 90 minuti, la serie ha battuto anche un precedente record risalente a febbraio 2020.

Come già noto, la serie è stata cancellata a metà della prima stagione per una serie di problemi produttivi e budget, che hanno portato ad una chiusura affrettata sprovvista di un finale. E’ molto difficile che The CW decida di riprendere il progetto per concedergli una seconda stagione.

Ricordiamo infatti che il personaggio di Swamp Thing potrebbe tornare su HBO Max nella miniserie dedicata alla Justice League Dark, a cui sta lavorando J.J. Abrams.

Fonte: Comicbook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.