Beautiful, scontro tra Ridge e Bill

Canale 5 continua a trasmettere le puntate di Beautiful in maniera ridotta con tantissima pubblicità, noi ogni giorno vi proponiamo il riassunto completo della puntata anche se non proprio corrispondente ai giorni di programmazione in tv, essendo le puntate ridotte.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Beautiful. Riassunto puntata 8170

Alla Forrester, Brooke dice a Bill di non aver mai voluto fare intenzionalmente del male a Thomas ma lui ha rischiato di morire per il fatto che lei l’ha spinto.

Bill ha piena comprensione di tutta la faccenda e le dice che ha fatto bene perché Thomas è squilibrato. Brooke rivela che Ridge non la pensa così e biasima lei. Bill crede che ci sia qualcosa di serio a proposito di Thomas e Ridge deve assolutamente saperlo. Il ragazzo è disturbato e Bill intende fare qualcosa subito. Brooke gli chiede cosa vuol fare ma lui esce velocemente.

In prigione Ridge dice a Flo che chiunque abbia avuto parte nel danno arrecato a Liam e Hope dovrà pagare. Flo ha rubato la bambina due volte: una volta a Hope e una volta a Steffy. Ha nascosto la verità per godersi la sua nuova vita come una Logan.

Lei nega di averlo fatto: si odiava talmente che non riusciva a guardarsi allo specchio. Ma è giusto che lui sappia che alla fine è stato Thomas a impedirle di dire la verità: ha sposato Hope, sapeva tutto e ha minacciato Emma che non è vissuta abbastanza da arrivare a Hope. Lì sono molti a credere che sia responsabile della sua morte.

Flo insiste che c’è di più: Thomas era ossessionato da Hope al punto che quando Emma ha provato a parlare è rimasta uccisa. Il ragazzo ha seri problemi. Ridge la guarda male.

In ospedale, il dottore esamina Thomas e nota che la vista sta migliorando. Thomas ripensa alla discussione con Hope e alla caduta quando entra Bill a parlargli. L’editore specifica di essere al lavoro per mantenere la calma: in altri tempi sarebbe entrato e avrebbe strangolato Thomas con le sue mani.

È molto fiero di annunciare che invece gli parlerà solo: non la passerà liscia per quel che ha fatto, le sue scuse non lo aiuteranno.

Proprio in quel momento entra Ridge che gli intima di andarsene. Bill si volta verso Ridge e lo insulta perché sta cercando di coprire le malefatte del figlio. La discussione rischia di degenerare e il dottore entra chiedendo silenzio perché Thomas deve riposare.

Anche Ridge viene fatto uscire e fuori dalla stanza ha un altro scontro con Bill nel quale ammette di essere preoccupato per suo figlio che ha preso pessime decisioni ultimamente. L’altro non è così tenero, dichiarando decisamente che Thomas farebbe meglio a starsene in una cella. Poi se ne va. Ridge guarda il figlio attraverso la finestra della camera.

Di nuovo alla Forrester, Katie e Brooke parlano di Ridge il quale si aspetta che Brooke provi verso Thomas gratitudine per non averla denunciata ma lei non riesce a sentirsi così e questo sta causando tensioni nel matrimonio: raramente sono stati così distanti, da sposati. Lei non vuole litigare ma non si fida di Thomas e non vuole che la passi liscia per quel che ha fatto: stavolta deve imparare la lezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.