Il paradiso delle signore, é tornata Nicoletta!

Nella puntata de Il paradiso delle signore del 2 ottobre: Daniela torna dai Conti con la piccola Anna e spiega il motivo della sua fuga.

In caffetteria c’è fermento in vista della prova generale che i due soci stanno organizzando per l’imminente serata di prova, ma Salvatore si accorge che non possono aprire la sera perché non hanno ottenuto i permessi.

Cosimo, intanto, stufo di reggere il gioco a Ludovica, trova il coraggio di confidare a Gabriella che è stato lui a rivelare ad Adelaide il piano segreto della sua partenza con Nicoletta.

Per rivedere o recuperare la puntata in streaming cliccate questo link.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Il paradiso delle signore. Riassunto puntata 2 ottobre 2020

Contro ormai ogni aspettativa, Daniela torna dai Conti con la piccola Anna e spiega loro come sono andate le cose e i motivi della sua fuga: convincere la sua famiglia ad accettare lei e sua figlia ma i suoi l’hanno nuovamente cacciata di casa come la prima volta.

Marcello e Salvatore sono emozionati per l’imminente serata di apertura della Caffetteria ma all’ultimo momento devono recuperare i permessi comunali per aprire senza problemi ma al momento i permessi non si possono ottenere.

Cosimo non potendo portare oltre il peso decide di confidare a Gabriella di aver rivelato ad Adelaide il piano segreto di Riccardo e Nicoletta che prevedeva la loro fuga negli Stati Uniti, poco dopo il giovane decide di raccontare tutto anche a Riccardo che non ne vuole più sapere di lui.

Anche se era previsto, Nicoletta torna a casa all’improvviso dopo l’ennesimo e definitivo litigio con Cesare, la famiglia é di nuovo tutta insieme almeno finché durerà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.