“Fuori i mercanti dal Tempio”, Atlantide racconta Papa Francesco su La7

Un pontefice assediato dalla Curia e dagli scandali. Un pontefice che vive e predica l’umiltà, la redistribuzione della ricchezza, la salvezza del pianeta, che attacca senza mezzi termini la pedofilia, che vuole riformare la Chiesa, si potrebbe dire il Papa più “marxista” tra tutti quelli che lo hanno preceduto.

Questo è Francesco e questo il suo momento più difficile nei sette anni e mezzo di governo che ha inaugurato dicendo ai fedeli in piazza San Pietro che i cardinali riuniti in conclave lo erano andati a prendere “alla fine del mondo”.

Fuori i mercanti dal Tempio” è il racconto in diretta che fa domani sera Andrea Purgatori in una puntata di Atlantide (ore 21:15, La7) dedicata a Bergoglio e alla Santa Sede dilaniata da faide e sospetti.

Con la partecipazione di padre Antonio Spadaro, direttore della rivista dei gesuiti La Civiltà Cattolica; con il fondatore di Repubblica Eugenio Scalfari, col direttore dell’Espresso Marco Damilano e con Emiliano Fittipaldi, che da anni con le sue inchieste ha messo a nudo la sordida battaglia che si svolge all’interno delle Mura Leonine.

E subito dopo, lo straordinario documentario – La rivoluzione di Papa Francesco che – racconta la vita di Papa Francesco, dall’infanzia in Argentina fino alla sua elezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.