Alien: Noah Hawley parla della serie TV mai realizzata

Noah Hawley parla della serie TV di Alien mai realizzata

Per anni si è rumoreggiata la possibilità che la FOX mettesse in cantiere una serie TV ambientata nell’universo di Alien, e questa volta la conferma arriva direttamente da Noah Hawley, autore dell’adattamento televisivo di Fargo e della più recente serie di Legion.

L’autore ha stretto una grande collaborazione con la FOX nel corso degli anni e tra i progetti a cui stava lavorando c’era anche una potenziale serie TV di Alien, il cui concept però non aveva convinto i piani alti.

Il concept dell’autore per la serie era quello di creare un dramma umano, esplorando i personaggi della storia:

Se guardate cosa sono di solito i film di Alien, si tratta di persone intrappolate su una nave, in una prigione, ecc. E visto che l’Alien ha questo ciclo vitale in cui va dall’uovo, al torace, allo xenomorfo, subentra una certa routine.

Ho pensato che sarebbe stato interessante espandere tutto questo concetto. Se hai intenzione di realizzare qualcosa per la televisione, hai circa 10 ore per farlo. Anche se hai molta azione, come due ore, avrai comunque otto ore a tua disposizione. Allora di cosa parla lo show? Come con Legion, in cui l’esercizio era: togliamo le cose dei supereroi dallo show e vediamo se è ancora un grande show. Quindi portiamo l’Alien fuori dalla serie. Quali sono i temi, chi sono i personaggi e qual è il dramma umano? Giutni a quel punto ritiriamo dentro gli alieni e possiamo dire che “È fantastico. Non solo c’è un grande dramma umano, ma ci sono anche gli alieni!”

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.