Norman Reedus e AMC siglano un accordo per la produzione di nuovi contenuti

AMC e Norman Reedus firmano un accordo per nuovi contenuti

Con la fine di The Walking Dead prevista per il 2022, e uno spin-off che lo vedrà come protagonista, l’attore Norman Reedus guarda già al futuro stringendo un nuovo accordo pluriennale con AMC che consisterà nella produzione di nuovi contenuti televisivi originali per la rete via cavo.

Il primo di questi progetti sarà Undone By Blood, una serie basata sull’omonimo fumetto di Aftershock Comics, di cui Reedus sarà produttore e potenziale protagonista. All’adattamento lavoreranno anche Zac Thompson e Lonnie Nadler.

Dan McDermott, presidente della programmazione degli originals di AMC, ha dichiarato:

Norman è stato una parte indelebile della famiglia AMC per oltre un decennio, sia nelle serie originali e reality, a piedi e in moto, e siamo elettrizzati nell’espandere il nostro rapporto con un tale talento incredibile.

Josh Sapan di AMC ha aggiunto:

Norman porta una passione senza paragoni e un impegno a tutto ciò di cui fa parte e non potremmo pensare a un partner migliore mentre continuiamo a cercare nuove storie, coraggiose e in grado di intrattenere, per gli spettatori. Dico sempre alle persone che ho il secondo lavoro migliore nell’azienda, proprio alle spalle di Norman Reedus.

Fonte: Deadline

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.