Un posto al sole, una Eva di troppo

Nella puntata di Un posto al sole dell’11 settembre 2020: venuto a sapere della partenza di Viola, Eugenio tenta di parlarle, ma la ragazza è ancora molto chiusa nei suoi confronti.

Nicotera tenterà il tutto per tutto per riconquistarla. Marina e Fabrizio, a pranzo con Eva per parlare della commessa del ricco imprenditore russo per il quale la donna lavora, si imbattono casualmente in Roberto.

Per rivedere o recuperare la puntata cliccate questo link.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Eva tra Marina e Fabrizio

Un posto al sole. Riassunto puntata 11 settembre

Marina e Fabrizio incontrano l’affascinante Eva Martinelli, il colloquio con l’imprenditrice sembra andare a gonfie vele e la commessa per i cantieri con i russi potrebbe andare in porto eppure Roberto improvvisamente e misteriosamente esce di mezzo cercando di creare difficoltà nella trattativa.

Viola sta per partire per Torino per riprendere le sue cose e potersi cosi trasferire a Napoli definitivamente, Eugenio non molla e vuole riconquistare la sua fiducia ma per il momento lei é ancora ostile, un pò troppo ostile.

Susanna ha rassegnato le sue dimissioni allo studio legale e cosi Ugo informa Niko della cosa su cui l’amico e collega non é affatto d’accordo ma come trovare un accordo per lavorare insieme serenamente?

Con un ultimo gesto romantico e di grande impatto, Eugenio fa una dichiarazione d’amore a Viola con tanto di fiori e sembra che lei alla fine si sciolga completamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.